Tutte 728×90
Tutte 728×90

Barletta-Cosenza: tutto quello che c’è da sapere sui nostri prossimi avversari

Barletta-Cosenza: tutto quello che c’è da sapere sui nostri prossimi avversari

Sciannimanico ha convocato 20 calciatori. In attacco occhio ai due ex Margiotta e Caccavallo. Subito in campo Galeoto, Frezza invece andrà in panchina.

lucchese-barletta

Il Barletta nel match di Lucca

In questo momento il Barletta ha il morale sotto i tacchi. Ha conquistato soltanto un punto (nel match casalingo disputato contro il Pisa e finito 1-1), mentre le sconfitte sono cinque e in tutte le occasioni ha subito due reti. E’ mancata una preparazione atletica uniforme, una disposizione tattica che non accusasse alcune deficienze in ruoli cardine come quelli dei due terzini e un forte amalgama tra i reparti. Ad ogni modo non è mancata la componente sfortuna che in alcuni momenti topici l’ha fatta da padrone. Lello Sciannimanico, ex allenatore del Bari Primavera di Cassano, potrà contare sull’esperto Galeoto, l’anno scorso in serie B a Crotone, che giocherà dall’inizio nel ruolo di terzino destro in opposizione proprio al suo ex compagno Degano. L’altra acquisto, il centrocampista Frezza, partirà invece dalla panchina. Carbonaro, che ha smaltito i suoi acciacchi sarà a disposizione, mentre non ci saranno Agnelli e Lorusso alle prese con dei problemi muscolari e il baby Zoratto convocato nella selezione Under 19. Sciannimanico di solito utilizza un 4-3-3 dove il tridente offensivo è composto dall’ex di turno Caccavallo largo a destra, dall’altro ex Margiotta in posizione centrale e da Rajcic sulla sinistra che talvolta arretra in posizione di trequartista e tramuta tutto in un 4-3-1-2. Per l’occasione sono stati convocati 20 calciatori: i portieri Dossena, Tesoniero; i difensori Anselmi, Galeoto, Lanotte, Lucioni, Masiero, Perico; i centrocampisti Bellomo; D’Allocco, Frezza, Guerri, Menicozzo, Rajcic; gli attaccanti Caccavallo, Carbonaro, Intantino, Margiotta, Shiba, Simoncelli.

La probabile formazione
BARLETTA (4-3-1-2): Dossena; Galeoto Anselmi Lucioni Perico; Menicozzo Rajcic D’Allocco; Bellomo; Margiotta Caccavallo. A disp.: Tesoniero, Masiero, Frezza, Guerri, Simoncelli, Infantino, Carbonaro. All.: Sciannimanico.

Related posts