Cosenza Calcio

La settima giornata del torneo di LP1-B

Il match clou è al Porta Elisa di Lucca dove i padroni di casa ospiteranno la capolista Atletico Roma. Il Taranto è di scena a Pisa, mentre il Benevento riceve la Ternana.

foligno-viareggioSettimo turno che tra le formazioni di testa sembra favorevole a Lanciano e Benevento. Gli abruzzesi ricevono la Juve Stabia di Braglia., mentre i sanniti, forti del blitz compiuto domenica scorsa a Viareggio, vogliono bissare il successo contro la Ternana. La capolista Atletico Roma va a Lucca. I rossoneri dopo aver destato meraviglia ed ammirazione nelle prime battute di campionato sono in caduta libera. Il Taranto scenderà in campo all’Arena Garibaldi di Pisa dove i nerazzurri cercano la prima vittoria in campionato. Ecco però tutte lòe sfide nel dettaglio con le ultimissime dai campi:

Benevento-Ternana
Benevento: Cuttone perde per oltre un mese la punta Evacuo (asportazione della placchetta di metallo dalla caviglia sinistra), al suo posto ballottaggio per Joelson e Germinale con quest’ultimo favorito.
Ternana: Ancora dubbi per Gobbo che deve scegliere il terzino destro tra il recuperato Ricca, Grieco e Bizzarri. Indisponibile Concas. Artistico sarà operato oggi al ginocchio destro.

Cavese-Siracusa domenica ore 14.30
Cavese
: Rossi dovrà fare a meno di Bernardo per un infortunio al menisco ed anche di Sirignano. Confermato il 4-3-3. Decisiva assemblea dei soci fissata per il martedì, ricapitalizzazione o fallimento.
Siracusa: Stessi uomini e stesso modulo che ha vinto contro la Nocerina. Convocato, ma non sarà della partita, il capitano Giovanni Iodice che rientra a 9 mesi dall’infortunio al ginocchio destro.

Foggia- Viareggio
Foggia
: Grande attesa per la riapertura dello Zaccheria. Già venduti tutti i 7.500 biglietti disponibili (capienza limitata), ma la società confida nella concessione in extremis di un ampliamento da parte della Prefettura. Possibile conferma della formazione vittoriosa a Barletta.
Viareggio: Niente da fare per Pizza, mentre Marolda dovrebbe farcela. Possibili novità a centrocampo con Cosentini, Cristiani, Luppi, Calamai e Malacarne.

Foligno-Gela
Foligno
: Matrecano potrebbe «aggiustare» qualcosa in mezzo al campo e nel settore avanzato. Intanto il difensore Daniele Gregori, 34 anni, ha rivelato di avere un tumore ad un testicolo: “Mi attende un mese difficile ma tornerò più forte di prima”.
Gela: Ci penserà bene Provenza se e dove cambiare la formazione che ha schiacciato (3-0) la Lucchese. Tutti disponibili tranne Cruciani (lussazione alla spalla).

Lucchese-Atletico Roma domenica
Lucchese
: In difesa rientra Bova, probabilmente al posto di Bertoli. Favarin deve trovare il sostituto del bomber Marotta, squalificato due turni: il ballottaggio è tra Marasco e Pera.
Atletico Roma: Calderoni si allena col gruppo da lunedì e difenderà la porta dei capitolini al posto dell’infortunato Ambrosi. Ancora assente per infortunio Barrionuevo. Confermato il tridente con Babù, Ciofani e Franchini.

Nocerina-Andria
Nocerina
: Quasi certamente, al posto dello squalificato Pomante, ci sarà Filosa. Per il resto per Auteri (ancora appiedato, ma ridotta da 4 a 3 giornate la squalifica) problemi di abbondanza.
Andria: Ancora indisponibile Cavalli, Papagni potrebbe mandare in campo lo stesso schieramento della partita col Foligno.

 Pisa-Taranto
Pisa
: Al posto dello squalificato Favasuli, Cuoghi sembra intenzionato a inserire Ilari e confermare il 4-4-2 di domenica scorsa. Ancora niente da fare per Amoroso che da martedì tornerà ad allenarsi in gruppo.
Taranto: Dopo Di Deo si blocca anche Pensalfini: contrattura al gemello destro. Il suo posto dovrebbe essere preso da Branzani.

Virtus Lanciano-Juve Stabia
Lanciano
: Camplone non ha motivo di cambiare pur avendo tutti gli uomini a disposizione. In avanti Di Gennaro dovrebbe avere a fianco una seconda punta (Improta o Colussi).
Juve Stabia: In difesa rientra il capitano Maury che piazza su ebay la fascia da capitano personalizzata e la maglietta per raccogliere fondi da devolvere alla popolazione cilena. Si ferma Molinari.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina