Tutte 728×90
Tutte 728×90

Isocasa, il campionato inizia in salita

Isocasa, il campionato inizia in salita

Il team di coach Carbone perde all’esordio nel torneo di seire C a Gela. I pdroni di casa s’impongono col punteggio di 80-71.

isocasa_precampionatoNon inizia nel migliore dei modi la stagione per l’Isocasa Cosenza, che esce sconfitta dal match siculo sul campo di Gela. Primi due parziali di gioco equilibrati, con il Cosenza che riesce a chiudere avanti di 2 il primo quarto. Le due formazioni scendono in campo così schierate : Biondo, Nesti, Leoncavallo, Casiraghi e Cecchetti per i padroni di casa e Ginefra, Alesse, Pate, Bosco e Toselli per gli ospiti. Inizia subito con il piede giusto la formazione biancoazzurra, che mette a segno i primi due punti grazie al lungo Leoncavallo. Non si fa attendere la risposta dei rossoblu che reagiscono con i canestri di Bosco e Pate. Nei minuti a seguire a colpire bene il tabellone e a fare centro c’è sempre Leoncavallo che infatti chiude con 23 punti a referto. La prima frazione di gioco finisce con l’Isocasa in vantaggio di due punti, ma il primo punto del secondo quarto è di Cecchetti del Gela, che riporta le due formazioni in perfetta parità sul 24 a 24. Prosegue in modo molto equilibrato anche questa seconda frazione di gioco che vede protagonisti in particolar modo Edoardo Nesti da una parte e Tonino Pate dall’altra. Si va all’intervallo lungo con un parziale di 32 a 30 per i padroni di casa, ma a decidere le sorti della gara è il terzo quarto, durante il quale la squadra di coach Bianca segna ben 29 punti contro i 14 dell’Isocasa. Al rientro dal terzo mini-intervallo la squadra di coach Carbone mette a segno dei punti importanti, anche se la grinta e la precisione al tiro, soprattutto da parte della guardia Alesse, si fanno sentire quando ormai il tempo sta per scadere. Tra le fila del Gela spiccano i nomi di Nesta, Leoncavallo e Cecchetti  che in tre totalizzano 63 degli 80 punti finali. Dall’altra parte buone le prestazioni di Alesse, soprattutto nel finale, e del ritrovato capitan Pate. Pesano molto gli errori dalla lunga distanza che impediscono a Ginefra e Guzzo di portare a casa dei punti preziosi nonostante i rispettivi 10 e 12 a referto.  L’attenzione ora si concentra  su domenica prossima, la prima sfida casalinga dei rossoblu. Al PalaFerraro infatti l’Isocasa ospiterà l’Acireale di coach Foti, con la speranza di poter regalare al pubblico cosentino la prima vittoria stagionale: magari non è sempre vero il detto chi ben comincia è a metà dell’opera!

il tabellino
POLISPORTIVA BASKET GELA-ISOCASA COSENZA 80 – 71   ( 22 – 24; 32 – 30; 61 – 44)
POLISPORTIVA BASKET GELA: Biondo 6, Nesti 26, Casiraghi 4, Le oncavallo 23, Cecchetti 14, Vitale 2, Occhipinti 1, Caloia 4, Ventura, Ciaramella.  All.  Bianca.
ISOCASA COSENZA: Ginefra 10, Alesse 20, Pate 15, Bosco 4, Toselli 10, Guzzo 12, Dragojevic, Spadafora n.e., Coscarella n.e.  All.  Carbone.
ARBITRI: Angelo Mucella De Gaetano di San Filippo del Mela (ME), e Salvatore Di Mauro di Messina.

Related posts