Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, Matteini in evidenza nella partitella in famiglia

Cosenza, Matteini in evidenza nella partitella in famiglia

Somma ha provato il suo 4-2-3-1 dando spazio alla fantasia in attacco. Il match è terminato 3-1 per la formazione “titolare”. Fiore schierato tra le riserve.

somma_dirige_lallenamento

I calciatori rossoblù e il tecnico Somma

Partitella in famiglia per i ragazzi del neo tecnico Mario Somma sul manto erboso dello stadio San Vito. Il tecnico di Latina, prima di far iniziare la sgambatura, ha fatto eseguire, sotto la guida del professor Pincente, un prolungato riscaldamento sul terreno del Sanvitino per evitare infortuni a livello muscolare. Finito il riscaldamento, il gruppo si è trasferito al San Vito e mister Somma ha schierato in campo le seguenti formazioni. Da un lato hanno giocato con la casacca blu: Petrocco tra i pali; Musca, Raimondi, Di Bari e Giacomini sulla  linea difensiva; Roselli e De Rose a fare i mediani davanti al trio formato da Matteini, Mazzeo e Degano; Biancolino ad agire da unica punta. Dall’altra parte si sono posizionati: De Luca; Sisca, Scarnato, Fanucci e Napolitano in difesa; S. Fiore e Coletti in mezzo al campo con Daud, Olivieri e Gagliardi più avanzati; Essabr unico terminale offensivo. La sgambatura è durata circa una sessantina di minuti ed è terminata con il risultato di 3-1 in favore degli uomini con le pettorine blu. I primi a passare in vantaggio sono state le “riserve” che hanno finalizzato una bella azione di gioco con Essabr. Poi gli uomini con le casacche blu hanno prima pareggiato con un bel colpo di testa di Mazzeo, imbeccato ottimamente da Matteini, e poi hanno chiuso la partitella con Biancolino, bravo a battere in diagonale De Luca, e Matteini, fortunato a trovare una deviazione su un tiro dalla distanza. Da segnalare una bella prestazione di Matteini che è apparso in ottime condizioni atletiche. Mister Somma ha provato il 4-2-3-1 ed è intervenuto in molti frangenti per spiegare ad alcuni uomini i movimenti da svolgere. Il tecnico tra i “titolari” ha provato prima Roselli e poi Coletti in mezzo al campo al fianco di De Rose. A vedere la sgambatura odierna l’unico dubbio di mister Somma dovrebbe riguardare proprio il centrocampo con il ballottaggio tra  i due con l’ex pascarese in lieve vantaggio per indossare una maglia da titolare. Per il resto la squadra provata questo pomeriggio dovrebbe essere quella anti-Benevento con Petrocco; Musca, Raimondi, Di Bari, Giacomini; Coletti, De Rose; Matteini, Mazzeo, Degano; Biancolino. Nel frattempo la società ha comunicato che domani  presso la sala stampa Bergamini dello stadio San Vito, il Sindaco della Città di Cosenza, Salvatore Perugini, e il neo Presidente del Consiglio Comunale bruzio, Antonio Ciacco, consegneranno nelle mani del neo presidente rossoblu, Pino Citrigno, e del team manager della squadra, Alberto Urban, la lavagna luminosa con cui saranno comunicati a bordo campo le informazioni utili sulle sostituzioni e sui minuti di recupero.  (Antonello Greco)

Related posts