Tutte 728×90
Tutte 728×90

De Rose dà la scossa: “E’ arrivato il momento di svegliarci”

De Rose dà la scossa: “E’ arrivato il momento di svegliarci”

Il mediano del Cosenza parla anche di Stringara: “Ci dispiace per il suo esonero, ma non l’abbiamo fatto fuori noi. Somma? C’ha trasmesso subito qualcosa in più”.

de_rose_spazza_via_la_palla

De Rose cerca del primo gol in rossoblù

Ciccio De Rose è stato uno degli elementi più positivi di questo avvio altalenante di campionato. Il Cosenza gli ha affidato la fascia di capitano in assenza di Fiore e lui sta ripagando la fiducia con una bella prestazione dopo l’altra. “A Barletta però abbiamo fatto una figuraccia e preso un gol da fessi – dice – Ma se pensassimo ancora a quella partita non ne usciremmo più. Adesso c’è il Benevento e lunedì c’è l’obbligo di vincere e di ricominciare”. I sanniti si sono ripresi alla grande da un periodaccio ed hanno cominciato a macinare punti pesanti. “Noi dobbiamo dimostrare di essere  più forti imponendo il nostro gioco, soltanto così conseguiremo l’intera posta in palio”. Impossibile non soffermarsi sul cambio in panchina. “Mi dispiace che il mister sia stato esonerato, a me personalmente ha dato tantissimo. In città ho sentito alcune voci che accusano noi giocatori di averlo fatto fuori, ma sono decisamente infondate. Somma sembra avere le idee chiare e sin da subito ci ha trasmesso qualcosa in più di Stringara, ma non chiedetemi cosa perché non lo so. E’ stato accolto molto bene dallo spogliatoio e c’è voglia di rivalsa”. Si viaggia a vele spiegate verso il 4-2-3-1. “Per me i moduli servono a poco, anche se sarebbe ora di adottarne uno fisso perché per noi è facile cambiare sempre. La cosa più importante è la voglia di vincere: dobbiamo svegliarci. Non è nemmeno una questione di preparazione: Galeoto e Frezza ci hanno dimostrato che le motivazioni durante i novanta minuti sono tutto”. Quando il capitano recupererà, la concorrenza per l’altro centrocampista centrale crescerà a dismisura. “E’ senz’altro un bene: sappiamo di essere in tanti, ma per vincere serve l’apporto di tutti quanti. Per quanto mi riguarda, mi impegnerò a dare sempre il massimo in allenamento”.  (cosenzachannel.it)

Related posts