Tutte 728×90
Tutte 728×90

La settima giornata di LP1-B

La settima giornata di LP1-B

La capolista Atletico Roma ospita la pimpante Nocerina, mentre il Lanciano fa visita all’Andria. Il Taranto è chiamato al successo contro la Lucchese di Favarin.

foggia-luccheseSettima giornata di campionato nel giorne B della Prima Divisine di Lega Pro. Senza dubbio il match più importante, in attesa del posticipo di domani tra Cosenza e Benevento, è quello di Roma dove stasera al Flaminio l’Atletico incontrerà la Nocerina di Gaetano Auteri. Sfida appassionante anche a Taranto con i padroni di casa che ospitano la Lucchese, squadra in fase calante. Il Lanciano fa visita all’Andria e deve confermarsi squadra di alta classifica. In Pisa-Cavese Cuoghi ha l’occasaione di inserirsi prepotentemente nelle che contano. Sentitissimo derby umbro tra Ternana e Foligno. Il Foggia fa visita al Gela dove ci sarà il tutto esaurito allo stadio. Ecco però tutte le partite nel dettaglio:  
Andria BAT-Virtus Lanciano
Andria
: Tutti disponibili tranne i soliti Cavalli, Nicolao ed Anaclerio. Papagni potrebbe decidere di sacrificare un esterno di centrocampo per tornare alle due punte. In tal caso, in attacco ballottaggio Lacarra-Nulicek-Carminati.
Lanciano: Perfetto in casa (4 vittorie in 4 partite), il Lanciano deve confermarsi in trasferta. Camplone deve fare i conti con qualche acciaccato, ma dovrebbe confermare la squadra di domenica.

 Atletico Roma-Nocerina
Atletico Roma
: A parte Ambrosi, tutti disponibili. Barrionuevo si allena col gruppo ma non è convocato. Il tecnico è intenzionato a confermare la formazione vincente a Lucca. Esposito e Baronio partono dalla panchina.
Nocerina: In difesa rientra Pomante, mentre in attacco c’è ballottaggio tra Catania e Negro. Nigro ha ripreso a giocare. A Roma oltre 500 tifosi.

Gela-Foggia
Gela
: Si va verso il tutto esaurito per l’arrivo del Foggia di Zeman. Mancano Cruciani (spalla lussata) e Giardina (riposo precauzionale). Confermata la formazione che domenica ha vinto a Foligno, con Franciel-Docente in avanti.
Foggia: In mattinata Zeman riceve la cittadinanza onoraria di Licata. Appena 18 convocati: Salamon è aggregato con la Polonia, infortunati Tomi e Palermo. Ci sono ballottaggi Ivanov-Santarelli in porta e Rigione-Iozzia in difesa. In attacco Kolawole è favorito su Varga

Juve Stabia-Esperia Viareggio
Juve Stabia
: Torna Corona dopo due giornate di squalifica. In difesa Molinari, infortunato, starà fermo per tre settimane: la società torna sul mercato e ingaggia il difensore Gennaro Scognamiglio (ex Crotone).
Viareggio: Taormina si è infortunato al ginocchio nell’ultimo allenamento e non è partito: probabile l’utilizzo di Cristiani. Disponibile Pizza, che va in panchina. Per sostituire Massoni al centro della difesa, in ballottaggio Gigli e Silvestri.

Pisa-Cavese
Pisa
: Cuoghi conferma la formazione che domenica ha vinto la prima partita. L’unica novità è il rientro di Favasuli dalla squalifica. Dopo un mese dall’infortunio, Amoroso si è allenato regolarmente.
Cavese: Situazione societaria più tranquilla dopo la ricapitalizzazione (in parte) di Spatola, che è diventato massimo azionista. Alla trasferta non partecipano D’Orsi e Carbonaro, mentre Bernardo è stato convocato.

Siracusa-Barletta
Siracusa
: Sarà l’esperto Cosa a sostituire in attacco l’infortunato Marco De Angelis. Ugolotti potrebbe modificare la posizione di Mancino che giocherebbe più avanzato nel 4-3-3. Confermato in squadra il giovane Federico Bufalino.
Barletta: Caccavallo, Tesoniero, Agnelli e Lorusso non fanno parte della trasferta siciliana. Sciannimanico dovrebbe schierare lo stesso undici che ha vinto domenica scorsa contro il Cosenza. Parte dalla panchina il difensore Ischia e si rivede anche il portiere Di Masi.

Taranto-Lucchese
Taranto
: Il Taranto è in lutto e ha chiesto alla Lega di osservare un minuto di silenzio in memoria di Sarah Scazzi. Subito ricaduta per Pensalfini, e così si torna al 4-2-3-1 con Garufo titolare e uno tra Branzani (favorito) e Taulo. Prezzi dei biglietti ritoccati verso l’alto per le troppe multe prese dalla società causa intemperanze dei tifosi.
Lucchese: Tra i pali torna Pennesi: Pardini è stato escluso per motivi disciplinari. Favarin perde Michelotti (out per 15 giorni) e lo squalificato Marotta: al suo posto gioca Marasco.

Ternana-Foligno
Ternana
: Gobbo deve fare a meno dei difensori Imburgia e Bizzarri, in aggiunta a Quondamatteo e Giubilato in forte dubbio. A centrocampo, recuperato Vailatti, il tecnico potrebbe portare in panchina per la prima volta Concas. Squalificato Lacheheb
Foligno: Matrecano cambia un po’ le carte in tavola anche se in difesa mancano ancora Giovannini e Gregori, che si sta curando a Milano. Iacoponi e Severini esterni della difesa, mentre a centrocampo rientra Fondi. Falcinelli parte dalla panchina. Il tridente d’attacco è dunque scontato con Giacomelli, La Mantia e Cavagna.

Related posts