Cosenza Calcio

Cosenza-Benevento: ecco i precedenti. Sanniti mai corsari al San Vito

Scaramanzia a parte, il bilancio dei match casalinghi sorride ai rossoblù. L’ultimo confronto fu deciso da una zampata di Denis Bergamini proprio allo scadere.

bompani_anni_70

Libero Bompani siglò 8 reti
in 149 presenze con la maglia rossoblù

Quello di stasera sarà il confronto numero quindici tra Cosenza e Benevento all’ombra della Sila. Il bilancio è nettamente sorridente ai colori rossoblù. I Lupi infatti non hanno mai perso contro i giallorossi, vincendo in undici occasioni e pareggiando in tre. Mario Somma e tutti i sostenitori di fede bruzia sono autorizzati a fare ogni tipo di scongiuro, ma dalla storia non si scappa. Il primo faccia  faccia tra le due squadre risale al campionato 1934-1935. Si giocava nel girone H di Prima divisione ed il match subì inizialmente una sospensione per poi essere ridisputato. Finì 2-0 per i padroni di casa. Nel campionato seguente arrivò un pari, 1-1. Belladonna, al suo esordio, illuse tutti con un gran gol, ma poco dopo i sanniti riequilibrarono il risultato. Dopodiché seguono quattro nette affermazioni del Cosenza. Una quinta, con il più classico dei risultati, arriva nel 1975-1976. A finire sul tabellino dei marcatori furono Bompani (foto tratta “Cosenza-Storia in Rossoblù” di V. D’Atri) e Villa. L’anno dopo ancora Benevento ko. Il 2-1 finale giunse grazie agli acuti di Stella all’8′ e Curcio al 47′. Nel 1980-1981 Tortelli regalò il vantaggio ai rossoblù, ma le Streghe trovarono la via del gol con Ermini sette giri d’orologio più tardi. Dopo un pareggio a reti inviolate, nel 1984-1985 ecco la vittoria più roboante dei silani: 4-2. Al San Vito Morra al 44′, Petrella al 57′ ed una pregevole doppietta di Gigi Marulla (al 62′ e su rigore al 66′) fissarono il punteggio sul 4-2. Nel torneo successivo decise ancora Morra al 40′, mentre l’ultimo match tra i due sodalizi fu disputato in C1 il 14 dicembre 1986. Albertino Urban dal dischetto fece 1-0 al 26′, ma Crialesi al 67′ gelò i tanti supporter rossoblù assiepati sulle gradinate. A togliere le castagne dal fuoco ci pensò a tre minuti dal gong il compianto Denis Bergamini che face esplodere il San Vito.   (cosenzachannel.it)

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina