Tutte 728×90
Tutte 728×90

Nocerina, Marsili è in cerca di riscatto

Nocerina, Marsili è in cerca di riscatto

Il centrocampista: «A Cosenza ho vissuto una stagione non brillantissima, adesso voglio dimostrare chi sono». In Coppa i rossoneri ne fanno tre al Benevento.

marsili_nocerina

Marsili in rossonero (forzanocerina.it)

Prodotto del vivaio della Roma con la quale ha esordito in serie A nell’aprile 2005, passando poi per Taranto e Modena, che forse è stata la tappa migliore della sua carriera, Massimiliano Marsili quest’estate è arrivato alla Nocerina in cerca di riscatto dopo una stagione in chiaro scuro con la maglia del Cosenza, prossimo avversario dei molossi in campionato. Gli inizi, complice anche la squalifica di Bruno, sembravano far ben sperare, poi con il ritorno in auge dell’ex Catanzaro lo spazio a disposizione si è sensibilmente ridotto. “Spero – spiega Marsili – di riuscire a ritagliarmi qualche spazio anche in campionato sto lavorando duramente per farmi  trovare pronto quando si presenterà l’occasione”. Magari già domenica contro il Cosenza, una realtà che Marsili conosce bene? “Perché no, sarebbe anche l’occasione per dimostrare chi è il vero Marsili. Lo scorso anno con la maglia rossoblu ho vissuto una stagione non brillantissima, ho giocato le ultime partite collezionando solo sette presenze e un po’ di rammarico c’è. A prescindere però da chi scenderà in campo dobbiamo fare attenzione, questo Cosenza è squadra importante. Viene da due sconfitte consecutive ma ha dalla sua giocatori di esperienza che sanno come  tirarsi fuori nei momenti difficili. Ho avuto modo di vederla all’opera nel posticipo di lunedì e mi ha fatto una buona impressione, non meritava la sconfitta”. Intanto la Nocerina ha vinto 3-0 in Coppa Italia contro il Benevento e troverà la Cavese per un derby sentitissimo da quelle parti.  (Francesco Cuomo – ForzaNocerina.it)

Related posts