Tutte 728×90
Tutte 728×90

Gela-Cosenza: tutto quello che c’è da sapere sui nostri prossimi avversari

Gela-Cosenza: tutto quello che c’è da sapere sui nostri prossimi avversari

Provenza recupera Franciel e lo manda in campo dal primo minuto. Probabile un passaggio dal 4-4-2 al 4-2-3-1 per dare più profondità alla manovra dei siciliani.

gela-foggia

Stamilla in gol contro il Foggia
di Zeman (foto ventura)

 

Il Cosenza questo pomeriggio affronterà allo stadio Presti il Gela di mister Provenza. La formazione siciliana si trova nelle zone alte di classifica con 19 punti, frutto di 6 vittorie, 3 pareggi ed 1 sola sconfitta segnando 16 reti e subendone 9. I ragazzi di Provenza davanti al proprio pubblico hanno un ruolino di marcia impressionante. Infatti  sono ancora imbattuti ed hanno conquistato 13 punti collezionando 4 vittorie ed 1 pareggio mettendo la palla in fondo al sacco 7 volte e dovendola raccogliere in 6 occasioni. Provenza nel frattempo recupera anche Emilio Docente. L’attaccante biancazzurro è rimasto precauzionalmente a riposo in questi giorni per il solito fastidioso problema alla schiena, ma la sua presenza tra i diciotto convocati non è in dubbio. Non è invece chiara la formazione che affronterà i lupi della Sila. Provenza appare orientato ad apportare qualche leggera variazione. Giovedì contro la Sanconitana non c’era Docente ed il tecnico ha provato una sorta di 4-2-3-1, con Bigazzi, D’Anna e Stamilla alle spalle di Franciel, con D’Amico e Giardina interni di centrocampo. Se però recupera Docente bisognerà scegliere un attacco diverso. La presenza di Giardina (ex non troppo rimpianto, ma avanti con gli scongiuri) comporta la necessità di spostare un under tra difesa e attacco, oltre a Bigazzi. Rinunciare però a Petrassi o Piva appare improbabile, I convocati per la sfida contro i silani sono venti. I portieri: Nordi e Maraglino; i difensori: Cardinale, Petrassi, Piva, Puccio, Porcaro, Italiano e Aliperta; i centrocampisti: Piano, Giardina, D’Amico e Stamilla; gli attaccanti: Cunzi, Bigazzi, Vegnaduzzo, D’Anna, Docente, Franciel e Rabbeni.   (Antonello Greco)

La probabile formazione:
GELA (4-4-2): Nordi; Petrassi, Porcaro, Cardinale, Piva; Stamilla, D’Amico, Piano, Bigazzi; Docente, Franciel. A disp.: Maraglino, Italiano, Giardina, D’Anna, Aliperta, Cunzi, Vegnaduzzo. All. Provenza.

 

Related posts