Tutte 728×90
Tutte 728×90

Somma è contento: “Vittoria importante e il Cosenza è in crescita”

Somma è contento: “Vittoria importante e il Cosenza è in crescita”

“In settimana avevo detto che sarebbe arrivata una buona prestazione. Così è stato perché i ragazzi hanno giocato con determinazione e voglia di vincere”.

somma_a_gela

Somma, la vittoria di Gela è
soprattutto merito suo (foto ventura)

E’ sulla strada che porta a Cosenza la truppa di Mario Somma che oggi a Gela, ha sfoderato una prova maiuscola contro una buona formazione. Il tecnico dei silani, in settimana aveva garantito sulla prestazione della squadra, ribadendo a più riprese che il gruppo è in netta crescita. Dopo il novantesimo, l’allenatore si gode il meritato successo. “Sono contento perché al di la del risultato sono arrivate ottime indicazioni. Ero convinto che i ragazzi avrebbero giocato una buona partita e così è stato. La condizione sta crescendo e la squadra ne trae beneficio perché le giocate dei singoli riescono finalmente bene e nel complesso i meccanismi iniziano a dare risultati e tradursi in azioni interessanti e pericolose. La squadra ha trovato una propria identità in campo e dobbiamo continuare a lavorare per fare sempre meglio”. Poi un elogio alla prova di Scarnato, mandato in campo dal mister in un match cruciale e autore di una buona gara. “Sapevo di poter contare sul suo apporto e il difensore ha sfoderato una prova indubbiamente convincente. Oggi la mia compagine ha affrontato il Gela con due calciatori del 1993 in campo e questo la dice lunga sulla situazione che stiamo vivendo ed affrontando. Sono contento perché è importante valorizzare le risorse del settore giovanile ed è fondamentale che i ragazzi rispondano bene. Provenza è stato bravo perché con Stamilla e Docente ha provato a mettere in difficoltà Scarnato ma i compagni lo hanno aiutato e lui sotto il piano emotivo ha fatto una gran gara e tatticamente ha tenuto bene il campo facendo il massimo. Bisogna fargli i complimenti”. Chiusura dedicata al gruppo che finalmente può festeggiare una vittoria pesante. “La squadra sta rispondendo bene alle sollecitazioni che proviamo a dare in allenamento. Abbiamo attraversato una situazione delicata e lavorato sul morale dei calciatori. I risultati chiaramente danno nuova linfa alle risorse del gruppo e sono contento perché i miglioramenti stanno arrivando. Dopo il successo maturato oggi non siamo dei fenomeni in grado di ammazzare il campionato ma non siamo mai stati dei brocchi e dobbiamo continuare su questa strada per fare sempre meglio”. (Co.Ch.)

Related posts