Tutte 728×90
Tutte 728×90

Giudice Sportivo: dieci squalificati

Il Gela è stato sanzionato per il comportamento troppo acceso dei suoi sostenitori. Pagherà una multa salata anche il Foggia per il medesimo motivo.

giudice_sportivoIl Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell’A.I.A. Cav. Giulio Ciacci, nella seduta del 2 Novembre  2010 ha adottato una serie di deliberazioni. Questa settimana non figurano calciatori del Cosenza, mentre si è usata la mano pesante sul Gela. Non solo sono state inflitte due giornate a Petrassi (calciatore nato a San Marco Argentano), ma ai siciliani è stata comminata pure una multa di 7mila e cinquecento euro per il comportamento scorretto dei suoi sostenitori. Appiedato anche Piano, ammonito nel match contro i rossoblù. Paga dazio anche il Pisa con due calciatori squalificati dopo la gara recuperata al 95′ domenica scorsa a Foligo. Ecco tutti i provvedimenti:

SOCIETA’

AMMENDE
€ 7.500,00  GELA CALCIO S.P.A. perchè propri sostenitori, più volte durante la  gara, indirizzavano verso un assistente arbitrale numerosi sputi che
lo raggiungevano in più parti del corpo; i medesimi lanciavano verso
lo stesso assistente una pietra che lo colpiva al braccio destro, senza conseguenze ed il pallone che lo centrava in testa (recidiva).
€ 1.000,00  FOGGIA S.P.A. perchè propri sostenitori durante la gara lanciavano sul terreno di gioco numerose bottiglie in plastica semipiene, senza
conseguenze.
€ 300,00  BARLETTA CALCIO S.R.L. perchè propri sostenitori in campo
avverso introducevano e accendevano nel proprio settore cinque
fumogeni.
€ 250,00  NOCERINA S.R.L. perchè propri sostenitori introducevano e
accendevano nel proprio settore un fumogeno che veniva lanciato
nel recinto di gioco.
€200,00  CAVESE 1919 S.R.L. perchè propri sostenitori in campo avverso
introducevano ed accendevano nel proprio settore due fumogeni.

CALCIATORI
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE:
PETRASSI
MARCO  (GELA CALCIO S.P.A.) per aver volontariamente colpito con un calcio un avversario.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

LANNI IVAN  (PISA 1909 S.S. S.R.L.) per aver commesso fallo su un avversario lanciato a rete, senza ostacolo.
BERTOLI MATTEO (LUCCHESE LIBERTAS 1905SRL) per condotta non regolamentare e per condotta scorretta verso un avversario.
MOI DAVIDE  (SIRACUSA S.R.L.) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.
PIEROTTI LUCA  (ANDRIA BAT S.R.L.)
BURRAI SALVATORE  (FOGGIA S.P.A.)
PIANO LUCA  (GELA CALCIO S.P.A.)
TON MATTEO  (PISA 1909 S.S. S.R.L.)
BUFALINO FEDERICO  (SIRACUSA S.R.L.)
GIORGINO DAVIDE  (TARANTO CALCIO S.R.L.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it