Tutte 728×90
Tutte 728×90

Bernardi: “Mi sento bene e sono pronto per tornare”

Bernardi: “Mi sento bene e sono pronto per tornare”

L’esterno rossoblù, fuori dalla gara contro il Taranto, ha risolto i problemi fisici e domenica per la sfida contro il Lanciano dovrebbe partire dalla panchina
 
bernardi_va_viaDopo due mesi di calvario finalmente sembra giunto il momento per Alessandro Bernardi di rientrare in campo. Manca dalla gara contro il Taranto e l’esterno lametino ha tantissima voglia di tornare a giocare. “Mi sento bene, giorno dopo giorno sto acquisendo più sicurezza ed anche dal punto di vista fisico sto migliorando. Ovviamente non sono al 100% ma se il mister mi dovesse chiedere di scendere in campo dal primo minuto non avrei nessun problema a dare una mano ai miei compagni”. La squadra ha vissuto un momento delicato ma dopo la vittoria di Gela sembra nettamente in crescita. “Quando ci sono dei problemi di risultati tocca a noi giocatori risolverli. La migliore medicina è vincere quindi dobbiamo scendere in campo determinati per cercare sempre i tre punti”. In questo inizio di campionato il Cosenza ha perso un po’ di terreno rispetto alla vetta ma il campionato è lungo e c’è tutto il tempo per recuperare. “Non c’è una squadra ammazza campionato. Quindi facendo un filotto di successi ti ritrovi a lottare con le prime della classe”. In questi due lunghi mesi in molti sono stati vicini all’esterno lametino. “Ringrazio tantissimo i tifosi che mi hanno dimostrato tanto affetto. Spero di poter ricambiare questo affetto in campo e regalare loro tante soddisfazioni”. Al San Vito, domenica, arriva il Lanciano che ha dimostrato in questo inizio di stagione di avere un bel gruppo. “E’ una squadra che è stata costruita per vincere ed hanno degli ottimi giocatori. Noi, però, dobbiamo guardare soltanto in casa nostra senza badare agli altri e dobbiamo scendere in campo per imporre il nostro gioco agli avversari. (cosenzachannel)    

Related posts