Tutte 728×90
Tutte 728×90

L’Andria sbanca il Flaminio. Atletico Roma k.o (0-1)

L’Andria sbanca il Flaminio. Atletico Roma k.o (0-1)

Primo tempo avaro di emozioni, nella pripresa si accende il match. Decide Ceppitelli con una incornata all’82’. L’Atletico Roma dopo la sconfitta interna torna con i piedi per terra.

papagni

Il tecnico dell’Andria Papagni

Battuta d’arresto pesante per l’Atletico Roma di Incocciati che esce sconfitta dal Flaminio contro l’Andria. I pugliesi riescono a sovvertire i pronostici con una rete di Ceppitelli che a pochi minuti dal termine regala la vittoria al tecnico Papagni e porta la sua squadra a quota tredici punti in classifica. Dopo un primo tempo avaro di emozioni, infatti il match si accende in una ripresa in cui le due squadre si affrontano a viso aperto. Incocciati rivede lo schieramento e scende in campo con tre punte mentre il tecnico dei pugliesi punta sul contropiede. Dopo diverse occasioni da entrambe le parti, fallite da Ciofani per i laziali e da Del Core per l’Andria, arriva l’episodio che cambia il volto alla partita. Ceppitelli infatti svetta su un corner dalla sinistra e supera Ambrosi, ex Cosenza al rientro in campo dopo l’infortunio. I padroni di casa si buttano in avanti e giocano gli ultimi minuti con quattro punte ma la squadra ospite si difende con ordine e porta a casa tre punti d’oro. Sconfitta pesante invece per Incocciati. L’Atletico Roma dopo un inizio scoppiettante sta accusando un notevole calo e nonostante la partita da recuperare, domani rischia di perdere anche la seconda posizione in classifica. (f.p.)

ATLETICO ROMA – ANDRIA 0-1
ATLETICO ROMA (4-4-2):
Ambrosi; Balzano, Doudou, Padella, Angeletti; Franceschini (46’ Miglietta), Barrionuevo, Romondini (84’ Esposito), Chiappara (46’ Caputo); Franchini, Ciofani. A disposizione: Paoletti, Pelagias, Mazzarani, Chiaretti. Allenatore: Incocciati.
ANDRIA (4-4-2): Spadavecchia; Di Simone, Ceppitelli, Sibilano, Fazio; Chiaretti, Paolucci, Moro (87’ Evangelisti), Doumbia; Del Core (85’ Thackray), Lacarra (58’ Carretta). A disposizione: Locatelli, Arcidiacono, Carminati, Cavalli. Allenatore: Papagni
Arbitro:
Sig. Matteo Bergher di Rovigo.
Marcatore:
82′ Ceppitelli
Note:
Terreno in ottime condizioni. Presenti circa 250 spettatori. . Recupero: 2′ pt, 5′ st. Amm: Barrionuevo, Angeletti, Ambrosi (AR), Moro, Fazio (A). Angoli: 7-6 a favore dell’Andria.

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it