Tutte 728×90
Tutte 728×90

Rifinitura ok. Il Cosenza è pronto per il Lanciano

Rifinitura ok. Il Cosenza è pronto per il Lanciano

Il mister ha studiato le situazioni di gioco minuziosamente curando gli aspetti offensivi e difensivi e i calci piazzati. Non ci sono dubbi di formazione.

14_-_mazzeo_ci_prova

Tante speranze ricadranno su Fabio Mazzeo

Pomeriggio di lavoro intenso per i lupi che agli ordini di Somma hanno ripassato al dettaglio gli schemi in vista dell’incontro di domani contro il Lanciano. Dopo aver visto le immagini e studiato gli avversari, la truppa rossoblù si è trasferita sul terreno di gioco del San Vito. Somma non ha lasciato nulla al caso, curando gli aspetti relativi ai movimenti difensivi e le situazioni di gioco da sviluppare per far male agli ospiti. Sotto osservazione i movimenti di Matteini che ha provato le sovrapposizioni e di Mazzeo che avrà il compito di inserirsi negli spazi creati da Biancolino. Somma ha poi provato i calci piazzati chiedendo alla difesa di fare attenzione agli avanti avversari nel gioco aereo. L’undici che domani affronterà il Lanciano è quindi praticamente fatto. Spazio a Petrocco fra i pali con la difesa composta da destra a sinistra da Matteini, Fanucci, Raimondi e Di Bari. In mezzo al campo Coletti e De Rose avranno il compito di arginare i centrocampisti ospiti mentre il trio fantasia dietro a Biancolino sarà composto da Daud e Degano sulle corsie con Mazzeo al centro. Fra le riserve si rivedrà Stefano Fiore e con lui Bernardi. I due hanno recuperato e non è da escludere che Somma farà assaporare il campo a due calciatori fondamentali per il cammino dei lupi. Insieme a loro dovrebbero accomodarsi in panchina De Luca, Scarnato, Wagner, Roselli e il baby Gagliardi. Adriano Fiore invece, dopo la botta subita ieri in allenamento non è riuscito a recuperare e assisterà alla partita dalla tribuna. (Francesco Palermo)

COSENZA: Petrocco; Matteini, Fanucci, Raimondi, Di Bari; De Rose, Coletti; Degano, Mazzeo, Daud; Biancolino. A disp: De Luca, Scarnato, Bernardi, Wagner, Roselli, Fiore S, Gagliardo. All: Somma.

Related posts