Tutte 728×90
Tutte 728×90

Isocasa, il poker è servito!

Isocasa, il poker è servito!

Cosenza vince la sua quarta partita consecutiva e si affaccia prepotentemente nelle zone alte della classifica. Il roster di coach Carbone sbanca Battipalia.

baskert_cosenzaL’Isocasa non si ferma! E’ ancora vittoria per i rossoblu, ed è la quarta consecutiva. Sul parquet di Battipaglia, infatti, i ragazzi di coach Carbone vincono di nove punti una partita condotta sempre in vantaggio. I cinque a scendere in campo sono Ginefra, Alesse, Pate, Bosco e Giannotta da una parte, e Bertini, Menduto, Esposito, Bazzucchi e Ambrosano dall’altra. La prima azione dopo la palla a due è del Cosenza, con Bosco che scarica su Alesse che mette dentro il primo canestro per i rossoblu. Risponde Bazzucchi, che è protagonista delle prime azioni della Simer, segnando 6  punti nei primi minuti. L’Isocasa comunque si porta sempre avanti prima con Alesse e poi con Pate che in lunetta fa 4/4. I punti di Bosco non tardano ad arrivare, tanto che nella prima frazione di gioco mette dentro già tre bombe . Il primo quarto si chiude con il Cosenza avanti di 14 punti, ma al rientro i rossoblu si fanno trovare impreparati e segnano molto meno dei precedenti dieci minuti. I padroni di casa attaccano e trovano spesso il fondo della retina soprattutto con canestri dalla lunga distanza, con Fabiano che ne segna due (l’ultimo a 4” dalla fine del quarto), e poi uno a testa per Vicinanza, Bertini e Menduto. L’Isocasa comunque non si lascia intimorire e resta in vantaggio, andando all’intervallo lungo con il punteggio di 38-42. Nel terzo quarto le cose cambiano: gli ospiti segnano 19 punti, i padroni di casa solo 11. Giannotta si scatena, e segna 11 dei 15 punti a referto, mettendo dentro un tiro molto più che dalla lunga distanza. Nell’ultima frazione a farla da padrone saranno i falli che manderanno in lunetta Bazzucchi da una parte e Ginefra dall’altra: il primo fa 3/4 e il secondo 4/4. Ancora una bomba da uno strepitoso Giannotta farà esultare tutta la panchina e non solo. A 30” dalla fine del tempo i padroni di casa mettono a terra la palla, incassando un’altra brutta sconfitta, la quinta dall’inizio del campionato. Coach Carbone e ragazzi festeggiano: anche questa  è andata, i due punti sono arrivati ed è un’altra vittoria strameritata! (Gabriella Ruffolo)

Il tabellino:
 

SIMER BATTIPAGLIA-ISOCASA COSENZA 71-82    
(13-27; 38-42; 49-61)
SIMER BATTIPAGLIA: Vicinanza 14, Esposito 7, Bertini 16, Menduto O. 5, Mirra 0, Fabiano 13, Bazzucchi 15, Menduto M. 1, Ambrosano 0, Pidone n.e.    All: Sanfilippo
ISOCASA COSENZA: Ginefra 7, Pate 23, Bosco 22, Alesse 6, Toselli 5, Giannotta 15, Guzzo 4, Carbone n.e., Coscarella n.e., Spadafora n.e.   All: Carbone
ARBITRI: Borrelli Claudio (Cercola, NA), Russo Laura (Venafro, IS)

Related posts