Tutte 728×90
Tutte 728×90

Somma: “Il gruppo sta crescendo”

Somma: “Il gruppo sta crescendo”

“La squadra sta dimostrando di ricercare sempre la via del gol. Questo è un aspetto importante che permette ad un organico di lottare per il vertice”
 

somma_contro_il_lanciano

Somma contento del risultato ottenuto contro il Lanciano

E’ un Mario Somma più che soddisfatto quello che è arrivato davanti ai cronisti alla ripresa degli allenamenti dopo il pareggio conquistato contro il Lanciano. “Sono contentissimo per la gara di domenica perché sono consapevole che la squadra ha fatto un grandissimo risultato. Il nostro obiettivo in questo momento è quello di trovare un’identità e non una classifica. Giorno per giorno dobbiamo lavorare sodo per diventare una squadra. Vedo una grande crescita nel gruppo e lo dimostra il fatto di ricercare sempre il gol. Questa è una base che permette ad un organico di lottare al vertice”. Contro il Lanciano nonostante lo svantaggio il pubblico ha continuato ad incitare la squadra un segnale che l’ambiente ha fiducia in questi ragazzi. “Durante la gara non ho sentito nemmeno un fischio. La gente ha capito che stiamo lavorando duro e che ci mettiamo il massimo  ogni qual volta scendiamo in campo. Ovviamente a tutto c’è un limite e faccio un plauso  ai tifosi”. Domenica una delle poche volte che abbiamo allargato il gioco siamo riusciti a far male al Lanciano. “Chiedevo sempre agli esterni di allargarsi per aprire la loro difesa così Biancolino poteva metterli in difficoltà. Appena abbiamo fatto questo tipo di movimento siamo riusciti a buttare la palla dentro”. Una nota positiva di queste ultime gare è sicuramente Daud che piano piano si sta ritagliando un posto in questa squadra. “E’ un giocatore che dà qualità ed è sempre un pericolo per gli avversari. Sono convinto che da qui fino alla fine del campionato segnerà 6-7 gol”. Finalino dedicato al mercato di gennaio. “Sono consapevole che a gennaio potrebbero esserci dei movimenti sia in entrata che in uscita. La squadra come tutti quelli che fanno parte di questa società sono in discussione. Quando bisognerà tirare le somme vedremo se serviranno o meno dei giocatori. Ribadisco che i ragazzi sono tutti sotto osservazione compreso il sottoscritto perché questa è una piazza che si trova in una categoria che non gli compete ed è un dovere da parte di tutti dare sempre il massimo”. (cosenzachannel)

Related posts