Tutte 728×90
Tutte 728×90

La 13° giornata del torneo di LP1-B

La 13° giornata del torneo di LP1-B

Match clou a Gela dove i siciliani ricevono l’Atletico Roma. Pomeriggio ricco di derby infuocati in campania: Benevento-Cavese e Juve Stabia-Nocerina.

gela-foggiaGli appassionati della Prima Divisione girone B oggi pomeriggio non si annoieranno di certo. La giornata numero tredici prevede partite molto interessanti e scontri d’alta quota che potrebbero dare una faccia diversa alla classifica. La capolista Nocerina è impegnato sull’ostico campo della Juve Stabia per un derby molto sentito, stessa storia a Benevento dove arriva la Cavese. I sanniti affronteranno un match più agevole di quanto possa fare la formazione di Auteri. L’Atletico Roma farà visita ad un Gela in calo, mentre a Lanciano arriverà il Taranto del nuovo tecnico Davide Dionigi. Ecco il programma nel dettaglio:
Benevento-Cavese
Benevento
: Landaida e Bianco squalificati; Grauso, Carcione e Pedrelli infortunati, squadra in emergenza anche se c’è il rientro di Clemente a far coppia, in avanti, con Evacuo. A centrocampo ancora D’Anna centrale con Pacciardi.
Cavese: Nella gara del ritorno a Benevento da avversario del patron Spatola, Rossi conferma il 4-3-3, ma deve fare a meno di Troise in difesa, che sarà sostituito da Pagano. In forse anche Bacchiocchi. In caso contrario spazio a Citro.

Foggia-Ternana
Foggia
: Laribi squalificato potrebbe essere sostituito dal rientrante Burrai o da Palermo; questi ultimi potrebbero essere impiegati entrambi, in caso di arretramento a terzino di Kone: Candrina è in dubbio per una lieve distorsione a un ginocchio. Verso la panchina Caccetta e Varga dopo un mese di stop; ancora out Romagnoli.
Ternana: Bizzarri per Giubilato, squalificato, la soluzione in difesa per Orsi che conferma il 4-3-3 di domenica. Probabile qualche cambiamento nel tridente con Concas e Alessandro in ballottaggio con Noviello e Tozzi Borsoi. Orsi recupera Grieco per la panchina.

Foligno-Barletta
Foligno
: Squalificati Iacoponi e Fondi, Matrecano ha provato il 4-3-1-2 con Della Penna al posto di Iacoponi e Castellazzi al posto di Fondi. In attacco torna dal primo minuto Giacomelli insieme a Falcinelli e Cavagna. Coresi dovrebbe giocare più arretrato.
Barletta: Sciannimanico può disporre dell’intero organico. Bisognerà vedere se il tecnico non userà gli under come ha fatto domenica scorsa oppure inserirà alcuni giovani. In questo caso i ballottaggi sono Frezza-Perico e Infantino-Simoncelli. Difficile il recupero in difesa di Anselmi.

Gela-Atletico Roma
Gela
: Ancora problemi in difesa: Provenza dovrà fare a meno anche dello squalificato Porcaro oltre che di Petrassi. Per superare l’emergenza, le possibili soluzioni passano dai giovani Puccio e Italiano. A meno che Provenza non voglia adattare un esperto centrocampista davanti a Nordi.
Atletico Roma: Incocciati ritrova Babù dopo la squalifica e potrebbe tornare al consueto 4-3-3. A centrocampo Baronio non ha ancora recuperato da uno stiramento e Barrionuevo ha un problema muscolare: spazio a Romondini e Chiappara. Col rientro di Ambrosi tra i pali non è scontata la presenza in panchina di Calderoni.

Juve Stabia-Nocerina
Juve Stabia
: Corona s’è allenato poco, quindi gioca Mbakogu al centro dell’attacco, insieme a Tarantino e Albadoro. In forse Maury, infortunato, quindi difesa a tre con Fabbro, Molinari e Scognamiglio.
Nocerina: Catania si è ristabilito dall’influenza che lo ha tenuto fuori a Lucca e sarà sicuramente al suo posto. Ancora infortunati, invece, Sardo, Servi e Perricone. Tra gli ex più attesi c’è Gigi Castaldo. Previsto un grosso esodo di tifosi: disponibili 800 biglietti; ma solo per i possessori della tessera del tifoso.

Siracusa-Pisa
Siracusa
: Fuori Moi e De Angelis, in dubbio Abate, recuperati Mancosu e Mancino, squalificato Spinelli. Ugolotti per la terza volta consecutiva (dopo Foggia e Gela) è un ex, ma questa volta non allenatore ma giocatore. Le due squadre torneranno ad affrontarsi dopo oltre mezzo secolo.
Pisa: Ballottaggio in attacco con Miani favorito su Mosciaro. A centrocampo, ancora fuori Passiglia, Obodo al posto di Anania e Favasuli favorito su Tabbiani sulla trequarti. In difesa rientrano Lanni e Ton.

Esperia Viareggio-Lucchese
Viareggio
: Sarà Brighenti a sostituire lo squalificato Fiale al centro della difesa nel derby di campionato con i rossoneri che torna dopo 36 anni e 7 mesi. Longobardi rientra al centro dell’attacco. Giornata bianconera, non valgono gli abbonamenti: tifosi ospiti solo con la tessera.
Lucchese: Assente sicuro Baldanzeddu, che viene rimpiazzato da Mariotti. Si tenta il recupero in extremis di Biggi, mentre Grassi e Pondaco sono in lizza per sostituire Marasco.

Virtus Lanciano-Taranto
Lanciano
: Unico assente certo è lo squalificato Di Cecco. Camplone per il centrocampo ha gli uomini contati e potrebbe essere arrivato il momento di Amenta. In avanti dovrebbero giocare Turchi, Di Gennaro e Zeytulaev, mentre in difesa Colombaretti, Vastola, Antonioli e Romito si contendono due posti ancora liberi.
Taranto: L’esordio di Davide Dionigi sulla panchina rossoblù parte con qualche dubbio di formazione. Solo oggi si capirà se Migliaccio ha recuperato. Il nuovo tecnico ha in mente di lanciare la difesa a tre. In avanti possibile tridente con Ciotola e Russo in appoggio a Innocenti.

Related posts