Tutte 728×90
Tutte 728×90

Papagni non nasconde la delusione: “Meritavamo il successo”

“Cosenza buona squadra, ma siamo rammaricati perché abbiamo giocato la migliore gara fra le mura amiche e volevamo i tre punti. Complimenti ai ragazzi”.

papagni

Il tecnico dell’Andria Aldo Papagni

Il gol di Daud ha tagliato le gambe all’Andria che dopo la rete di Moro ha contenuto la pressione del Cosenza nella ripresa, ed ha sfiorato l’ opportunità di chiudere il match con tre punti in cascina. La delusione di mister Papagni è evidente. “Sono amareggiato perché contro un buon Cosenza la mia compagine meritava indubbiamente i tre punti. Abbiamo giocato con grinta, costruendo diverse azioni gol e interpretando al meglio la gara. Ho visto una squadra che qualitativamente non ha nulla da invidiare ad altre formazioni e che spinta da un pubblico encomiabile ha fatto il possibile per regalare ai tifosi una vittoria. Purtroppo è andata così e ci prendiamo questo uno a uno che da continuità alla striscia positiva di risultati. Voglio ringraziare i ragazzi che hanno dato l’anima in campo e ora guardiamo con fiducia alla prossima sfida con il Benevento. Sappiamo che non sarà semplice ma il pareggio immeritato conquistato oggi contro una squadra come il Cosenza ci da fiducia e ci fa capire che possiamo affrontare tutti a viso aperto. (co. ch.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it