Basket

Calabra Maceri, ad Ancona non si passa

Le ragazze di Lopez pagano la scarsa precisione dal tiro ed escono sconfitte per 59-50. Il match comunque ha evidenziato dei piccoli progressi.

manzini_in_campoDopo il successo maturato nella scorsa giornata contro una delle squadre più forti del torneo, la Calabra Maceri perde contro l’Ancona Basket. Le ragazze di Lopez hanno pagato la scarsa precisione al tiro, 12 su 41 da due punti e 6 su 19 tentativi da tre. Le padrone di casa, ad onor del vero, non hanno fatto una gran partita ma hanno potuto contare sulla giornata di grazia della Aragonese che nei momenti caldi del match ha conservato la giusta freddezza, strascinando così la squadra al successo. Urmos e socie erano partite bene, chiudendo il primo parziale in vantaggio 17-14. La prima parte di gara si chiudeva quindi sul vantaggio delle padrone di casa (26-25) prima di una terzo parziale disastroso che ha regalato alle giocatrici di Paolasini il più dodici di vantaggio. Negli ultimi dieci minuti Rende ha provato a riacciuffare la gara. Manzini infatti con una tripla riportava le calabresi a meno sette, ma la stessa giocatrice con una palla persa permetteva ad Ancona di andare in lunetta per il più nove e subito dopo per il più undici. Nel finale tecnico per Paparo, apparsa molto nervosa e Aragonese. Serve a poco la pressione finale delle ragazze di Lopez che perdono 59-50. (f.p.)

BASKET ANCONA-CALABRA MACERI 59-50
(14-17; 26-25; 46-34)
BASKET ANCONA: Montecucco 6, Aragonese 17, Tomasetti ne, Lascala 6, De Biase 13, Monari 4, Panzini 0, Racca 3, Serano 5, Corà 5. Coach Paolasini
CALABRA MACERI: Paparo 3, Strano 7, Monaco ne, Manzini 10, Morrone ne, Lauria 2, Urmos 15, Gallo 5, Zoccali ne, Del Monaco 8. Coach Lopez.
ARBITRI: Del Gaudio e Posti.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina