Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il punto dopo la 13° giornata di LP1-B

Il punto dopo la 13° giornata di LP1-B

Risorge l’Atletico Roma che passa sul campo del Gela, mentre la capolista Nocerina impatta 2-2 a Castellammare. Il Benevento vince e vola. Ecco i tabellini:

coletti_calcia_ad_andria

Coletti lancia lungo ieri pomeriggio

Il trdicesimo turno ha sorriso a Benevento ed Atletico Roma che hanno conquistato due successi importantisismi. I sanniti hanno avuto la meglio di una Cavese che ha venduto cara la palle al Santa Colomba, mentre i capitolini hanno sbancato Gela non senza fatica. Entrambe guadagnano punti preziosi sulla Nocerina che pareggia 2-2 nell’infuocato catino della Juve Stabia. L’esordio sulla panchina del Taranto di Dionigi porta un prezioso 0-0 a Lanciano, compagine arcigna che lotterà fino alla fine. Lezione di calcio e di spettacolo da parte del Foggia di Zeman alla malcapitata Ternana che torna in Umbria con quattro reti sul groppone senza essere entrata ami in partita. Il Siracusa, prossimo avversario del Cosenza, fa 2-2 col Pisa: da segnalare i gol dei cosentini Cosa e Mosciaro. Ecco tutti i tabellini di giornata:
 

SIRACUSA – PISA 2-2
SIRACUSA (4-4-2):
Baiocco 5,5 Strigari 5,5 Lucenti 6, Di Silvestro 5,5 Petta 6 (36’ST Iodice), Ignoffo 5,5, Bongiovanni 7 (31’st Desideri sv), Mancosu 6,5 (40’st Bufalino sv), Cosa 6,5 Mancino 6,5 Giordano 7; A disposizione: Fornoni, Giurdanella, Biondo, Provenzano; Allenatore: Ugolotti
PISA (4-4-2): Lanni 6, Ton 6,5 Gimmelli 5 (11’pt Audel 6), Amoroso 6,5 Calori 5,5 Bizzotto 6,5 Tabbiani 6 (24’st Mosciaro 6,5), Reccolani 5,5 Miani 6,5 Carparelli 6 (14’st Obodo 6) , Favasuli 6,5; A disposizione: Pugliesi, Anania, Cerone, Perez; Allenatore: Cuoghi
ARBITRO: Cifelli (Campobasso);
MARCATORI: 7’pt Petta (S), 17’pt Cosa (S); 18’pt Miani (P): 48’st rig. Mosciaro (P)
NOTE: giornata soleggiata, temperatura mite. Spettatori: 2.674 (compresa quota abbonati); incasso: euro 21.400 (compresa quota abbonati); Espulso: 11’st Reccolani (P) per doppia ammonizione; Corner: 4-7; Recupero: pt 1′ – st 4′

 

BENEVENTO – CAVESE  1-0
BENEVENTO (4-4-2):
Aldegani 6; Formiconi 7 Siniscalchi 7,5 Signorini 8 Palermo 6,5; D’Anna 7 (33′ st La Camera sv) Vacca 7,5 Pacciardi 6,5 Zito 7; Evacuo 7 Clemente 7 (22′ st Joelson sv). A disp.: Baican, Zullo, Cedrola, Pintori, Viola. All.: Cuttone
CAVESE (4-3-3): Botticella 7; Ciano M. 6 (39′ pt Citro 6) Cipriano 6,5 Pagano 6 (6′ st Troise 6) Sirignano 6,5; Alfano 6,5 Zampa 6,5 Bachiocchi 6; Schetter 7,5 (15′ st Turienzo 5,5) Ciano C. 6 Bernardo 6. A disp.: Faggiano, Quadrini, Di Napoli, Sifonetti. All.: Rossi
ARBITRO: Santonocito di Abbiategrasso
MARCATORE: 11′ pt Clemente (B)
NOTE: spettatori paganti 3.261 per un incasso di 21.159 euro. Al 39′ st allontanato dal campo l’allenatore della Cavese, Rossi. Ammoniti: Alfano (C), Zito (B), Botticella (C), Palermo (B). Angoli 3 a 2 per la Cavese. Recupero: pt 1′, st 5′

 

FOGGIA-TERNANA 4-0
FOGGIA (4-3-3):
Santarelli 6; Kone 7 Torta 6.5 (29′ st Iozzia 6) Rigione 6 Regini 6; Palermo 6 Salamon 6.5 Burrai 7; Agodirin 7 Sau 7 (39′ st Varga sv) Insigne 6 (16′ st Agostinone 7). A disp. Ivanov, Tomi, Candrina, Cortese. All. Zeman 7
TERNANA (4-4-1-1): Visi 6; Quondomatteo 5.5 Bizzarri 5 Borghetti 5.5 Imburgia 5.5; Concas 6 (19′ st Noviello 6) D’Antoni 6 Nitride 5 (5′ st Tozzi Borsoi 5.5) Alessandro 5.5; Arrigoni 5.5 Artistico 5.5 (33′ st Della Penna 5). A disp. Cunzi, Camillini, Grieco, Fusciello. All. Orsi 5.
ARBITRO: Pairetto di Nichelino 6.
MARCATORI: 32′ pt Insigne (F) rig.; 1′ st Sau (F), 21′ Agostinone (F), 30′ Kone (F).
NOTE: spettatori paganti 2044 (abbonati 3670) incasso totale 86439 euro. Espulso Palermo (F) al 15′ st (gioco scorretto). Ammoniti: Kone (F), Quondomatteo (T), Visi (T), Artistico (T), Torta (F), Borghetti (T).Angoli 3-7. Tempo rec.: 2-4.

 

FOLIGNO – BARLETTA 0-2
FOLIGNO (4-3-3):
Rossini 5,5; Della Penna 6 (1′ st Fedeli 6) Merli Sala 6 Giovannini 6 Bassoli 5; Sciaudone 5 Papa 5,5 Coresi 5 (22′ st Civilleri 5,5); Giacomelli 5,5 Falcinelli 5,5 Cavagna 6,5. A disp.: Zandrini, Severini, Castellazzi, Menchinella, La Mantia. All.: Matrecano.
BARLETTA (4-4-2): Di Masi 6; Galeoto 6 Ischia 6 Lucioni 6 Frezza 6; Simoncelli 6,5 Menicozzo 7 Guerri 6,5 Bellomo 7 (33′ st D’Allocco sv); Infantino sv (12′ pt Agnelli 6) Margiotta 5,5. A disp.: Tesoniero, Anselmi, Lorusso, Masiero, Shiba. All.: Sciannimanico.
ARBITRO: Citro di Battipaglia.
MARCATORI: 27′ pt Bellomo, 36′ pt Simoncelli.
NOTE: spettatori paganti 593, abbonati 380: a fine gara sarebbe stato pignorato l’incasso di 8.134,00 euro (la società umbra non ha nè confermato né smentito). Espulsi al: 16′ st Simoncelli (B) per doppia ammonizione, 34′ st Coresi (F) per proteste dalla panchina. Ammoniti: Papa (F), Bassoli (F), Menicozzo (B), Di Masi (B), Margiotta (B), Giacomelli (F). Sarebbe stato consentito l’accesso ad alcuni tifosi del Barletta sprovvisti di tessera del tifoso per prevenire disordini Angoli: 9-4 per il Foligno. Recupero: pt 2′, 5′ st

 

GELA – ATLETICO ROMA 1-2
GELA (4-3-3):
Nordi 6; Stamilla 6,5 Italiano 6,5 (37′ st Aliperta sv) Cardinale 6,5 Piva 6,5; D’Amico 5 Giardina 6 Piano 5,5 (19′ st Bigazzi 6,5); Cunzi 6,5 (37′ st D’Anna sv) Franciel 4 Docente 6,5. A disp.: Maraglino, Puccio, Rabbeni, Vegnaduzzo. All. Provenza.
ATLETICO ROMA (4-4-2): Ambrosi 7; Balzano 6 Doudou 6,5 Padella 7 Angeletti 6; Babù 6 (17′ st Esposito 6) Franceschini 6 Romondini 6,5 Chiappara 6 (42′ st Miglietta sv); Ciofani 5,5 Franchini 7 (28′ st Mazzarani 6). A disp.: Previti, Pelagias, Chiaretti, Caputo. All. Incocciati.
ARBITRO: De Faveri di San Donà del Piave.
MARCATORI: 7′ st Padella (AR), 22′ st Franchini (AR), 23′ st Bigazzi (G).
NOTE: Spettatori 2.300 circa. Incasso non comunicato. Espuls al 19′ pt Franciel (G) per fallo di reazione e 46′ st D’Amico (G) per proteste. Ammoniti: Stamilla (G), Giardina (G) e Franceschini (AR).  Angoli 5-3 per l’Atletico Roma. Recupero: 4′ pt, 4′ st.

 

JUVE STABIA – NOCERINA 2-2
JUVE STABIA (3-4-3):
Fumagalli 5.5; Fabbro 6.5, Molinari 6, Scognamiglio 6; Di Cuonzo 6.5, Cazzola 7.5, Mezavilla 6.5 (20′ st Davì 6), Pezzella 6; Mbakogu 6  (22′ st Tarantino 6.5), Raimondi 5.5 (26′ st Corona 5.5), Albadoro 6.5. A disp.: Panico, Dianda, Marano, Pavoletti. All.: Braglia.
NOCERINA (3-4-3): Gori 6.5; Filosa sv (10′ pt Pomante 5.5), De Franco 6.5, Di Maio 6; Scalise 6.5, Bruno 5.5, De Liguori 5.5, Bolzan 6 (29′ st Marsili 6); Catania 6.5 (23′ st Galizia 6), Castaldo 5.5, Negro 7. A disp.: Amabile, Pepe, Riccio Nigro. All.: Auteri.
ARBITRO: Boiano di Livorno.
MARCATORI: 8′ pt Fabbro (JS), 45′ pt Negro (N), 6′ st Catania (N), 18′ st Albadoro (JS).
NOTE: Spettatori 2482 (di cui 579 ospiti) per un incasso di euro 25142, 63. Al 16′ pt allontanato l’allenatore Braglia (JS) per proteste. Amm: Scognamiglio (JS), De Franco (N), Cazzola (JS), Bruno (N), De Liguori (N), Pomante (N), Fabbro (JS), Molinari (JS), Scalise (N).  Angoli: 4 a 4. Recupero: 5′ pt, 4′ st.

 

LANCIANO-TARANTO 0-0
LANCIANO (4-3-3):
Chiodini 6; Vastola 6 Romito 6 Amenta 6 Mammarella 6; Colombaretti 6 Sacilotto 6,5 Volpe 5,5( 32′ st Tarquini sv); Turchi 6,5 Di  Gennaro 5,5 Improta 5,5. A disp.: Aridità, Di Filippo, Dell’Agnol, Tama’si, Improta R. Berardi. All.:Camplone
TARANTO (4-3-3): Bremec 6; Cutrupi 6 ( 27′ st Russo sv) Prosperi 6 Panarelli 6 Colombini 6; Antonazzo 6 Di Deo 6,5 (23′ st Branzani 5,5) Giorgino 6; Ciotola  5,5 ( 1′ st Rantier 5,5) Innocenti 5,5 Garufo 5,5 . A disp.: Barasso , Sabatino , Pensalfini , Ferraro. All.:Dionigi
ARBITRO: Fabbri di Ravenna Guardalinee: Pignati e Croce
NOTE: Spettatori 2.000 circa (946 abbonati) In curva nord 2(due) tifosi ospiti. Amm: Vastola (L), Giorgino (T), Branzani (T), Angoli 5 a 3 per il Lanciano Rec:1’pt,5’st.

 

VIAREGGIO-LUCCHESE 1-1
VIAREGGIO (4-4-2):
Pinsoglio 6 (1′ st Merlano 6), Carnesalini 6, Bertolucci 6, righenti 6, Massoni 6, Castiglia 6,5, Cristiani 6 (12′ st D’Onofrio 6,5),  Pizza 7, Taormina 6,5,( 45′ st Luppi sv) Longobardi 6,5, Marolda 6,5 A disp. Gigli, Malacarne, Cosentini,D’Antoni. All. Scienza
LUCCHESE (4-3-3): Pennesi 6,Mariotti 6, Pezzi 6, Lollini 6 (46′ pt Michelotti 6), Bertoli sv (14 pt Petri 6), Chadi 6, Piccinini 6, Carloto 6,5 Marotta 6,5, Grassi 6,5 Pera 6 (30′ st. Galli sv). A disp. Pardini, Biggi,Costantini,Marasco All. Indiani
ARBITRO: Tidona di Torino
MARCATORI: 2′ st Marotta, 27′ st D’Onofrio Espulso per doppia ammonizione Michelotti
NOTE: spettatori 2000 incasso 22mila euro ammoniti Brtolucci,Casstiglia,Pezzi, Michelotti angoli 4 a 2 per la Lucchese.

Related posts