Cosenza Calcio

Il punto dopo la 14° giornta di LP1-B

La Nocerina continua a mietere successi e batte anche il Foggia di Zeman. Vittorie pesanti anche per il Benevento e per l’Atletico Roma. Ecco i tabellini.

juve_stabia-lancianoContinua la marcia della Nocerina che sembra non temere niente e nessuno. I rossoneri hanno liquidato il Foggia al termine di un match spettacolare dove i pugliesi hanno creato tante occasioni senza croncretizzare. Molto cinici invece i padroni di casa. Il Benevemto grazie ad un super Clemente, doppietta, ha la meglio dell’Andria, mentre l’Atletico Roma ringrazia il suo bomber principe Ciofani che segna duie gol alla Cavese e strappa tre punti preziosissimi. Torna a sorridere il Taranto grazie ad una zampata di Innocenti, mentre risorge la Lucchese che rifila tre pappine al malcapitato Foligno. Stasera un interessante Pisa-Lanciano. Ecco tutti i tabellini:

NOCERINA-FOGGIA 3-1
NOCERINA (3-4-3):
Gori 6; Nigro 6 Pomante 6 Di Maio 6,5;Scalise 7 Bruno 6,5 (29’st Marsili sv) De Liguori 7 Bolzan 7; Catania 7 Castaldo 7,5 (36’st Cavallaro sv) Negro 7,5 (31’st Galizia sv). A disp. Amabile, Sardo, Riccio, Pepe. All. Auteri. FOGGIA (4-3-3): Santarelli 5; Caccetta 4,5 (20’st Agostinone 5) Rigione 4,5 Torta 4,5 Tomi 4,5; Kone 5 Salomon 5 Burrai 4,5; Agodirin 4,5 (33’st Varga sv) Sau 4,5 (20’st Cortese 5) Insigne 5. A disp. Ivanov, Candrina, Regini, Iozzia. All. Zeman.
ARBITRO:Santonocito di Abbiategrasso. Guardalinee: Tegoni e Salvato.
MARCATORI: 17’pt Castaldo (N), 25’pt e 21’st Negro (N), 48’st Salomon (F).
NOTE: osservato 1′ di raccoglimento per la scomparsa della madre del tecnico Zeman, signora Kveta; spettatori 4502 di cui 498 abbonati per un incasso complessivo di 41mila euro. Ammoniti: Caccetta (F), Tomi (F), Sau (F). Angoli 6-3 per la Nocerina. Rec. 1’pt, 4’st.

 

Barletta – Viareggio 0 – 0
BARLETTA (4-3-3):
Di Masi 6; Galeoto 6 Lucioni 6,5 Frezza 6; Menicozzo 6 Agnelli 6 (20′ st Shiba 5,5) Guerri 6; Carbonaro 5 Margiotta 5 Bellomo 6,5. A disp.: Tesoniero, Lorusso, Masiero, Anselmi, D’Allocco, Perico. All.: Sciannimanico.
VIAREGGIO (4-3-3): Merlano 6; Carnesalini 6 (1′ st Bertolucci 6) Fiale 6 assoni 6,5 Brighenti 6; Pizza 6 Castiglia 6 (44′ st Malacarne sv) Taormina 6,5;  Cristiani 6,5 Longobardi 6 Marolda 6,5 (27′ pt D’Onofrio 5). A disp.: Maccioni, Gigli, Calami, D’Antoni. All.: Scienza.
ARBITRO: Benassi di Bologna. Guardalinee: Curatoli e Zuccari. Espulso: 37′ st D’Onofrio (V) (rosso diretto per fallo).
NOTE: Spettatori 2.500 circa. Angoli: 3 – 2 per il Viareggio. Amm: Brighenti (V), Galeoto (B), Carbonaro (B), Taormina (V), Agnelli (B). Rec.: pt 2′, st 4′

 

Benevento-Andria 2-0
BENEVENTO (4-4-2):
Aldegani 6; Formiconi 6 Siniscalchi 7 Signorini 7 Palermo 6,5; D’Anna 6 (8′ st Pintori 6) Vacca 7 Pacciardi 6 Zito 7; Evacuo 6,5 Clemente 8 (37′ st Germinale sv). A disp.: Baican, Zullo, Bianco, La Camera, Joelson. All.: Cuttone
ANDRIA BAT (4-2-3-1): Spadavecchia 6,5; Fazio 6 Ceppitelli 6 Sibilano 6 Di Simone 6,5; Moro 6 (34′ st Carretta sv) Paolucci 7; Lacarra 6 (26′ st Berretti  6) Chiaretti 6,5 Doumbia 6 (15′ st Cavalli 6); Del Core 6,5. A disp.: Locatelli, Thackray, Pierotti, Anaclerio. All.: Papagni
ARBITRO: Caso di Verona Guardalinee: Atta Alla e Fazio
MARCATORI: 11′ st e 30′ st Clemente (B)
NOTE: paganti 2770 per un incasso di 34.436.  Amm: Di Simone (A), Chiaretti (A), Moro (A), La Carra (A), Del Core (A), Palermo (B) Angoli 8 a 6 per l’Andria. recupero: pt 1′, st 3′

 

Cavese – Atletico Roma: 0-2
CAVESE (4-3-3):
Pane 6; Bacchiocchi 5,5 Cipriani 6 Troise 6 Sirignano 6,5; Siano 5 (1′ st. Lagnena 5) Di Napoli 5 (34′ st. Santaneillo sv) Zampa 5,5; Turienzo 5 Ciano C. 5 Schetter sv.(19’st. Sifonetti 6). A disp.: Botticella, D’Orsi, Quadrini, Citro. All. Barbato (squal.Rossi)
ATLETICO ROMA (4-3-3): Ambrosi 6; Balzano 6 Doudou 7 Padella 6,.5 Angeletti 6,5; Chiappara 6 (14’st.Barrionuevo 6) Romondini 6 Franceschini 6 (31′ st. Miglietta sv); Esposito 6 Ciofani 8 Franchini 6,5 (20′ st. De Oliveira ). A disp.: Previti, Pelagias, Chiaretti, Caputo. All. Argentesi (squal. Incocciati)
ARBITRO: Viti di Campobasso Guardalinee: Amati e Morelli
MARCATORI: 15′ pt. e 26′ st. Ciofani
NOTE: prima della gara minuto di raccoglimento in memoria di Antonio Ragone, Presidende della Canonico San Lorenzo. Spettatori 1.527, incasso eur.17.167. Espulso al 40′ st. Bacchiocchi (C) per comportamento scorretto. Amm: Chiappara (AR), Sifonetti (C), Cipriani (C), Angeletti (AR), Balzano (AR) Angoli 6 a 5 per l’Atletico Roma. Rec.: pt 1′, st 3′.

 

LUCCHESE-FOLIGNO 3-0
LUCCESE (4-3-3):
Pennesi 6,5; Mariotti 6,5, Baldandeddu 6,5, Bova 6,5, Pezzi 7; Piccinni 6 (1′ st. Costantini – 6,5), Chadi 6, Carloto 6; Pera 6,5 (37′ st. Marasco – sv), Marotta 7, Biggi 6 (27′ st. Grassi -sv). A disp. Pardini Petri Pondaco Schenetti. All: Indiani.
FOLIGNO (4-3-3): Rossini 6; Iacoponi 5,5 (38′ st. La Mantia – sv), Merli Sala 6, Giovannini 6, Bossoli 6 ; Fondi 6,5, Papa 6, Castellazzi 6 (32′ st. Sciaudone – sv); Giacomelli 6, Falcinelli 5,5, Cavagna 6. A disp: Zandrini Severini Menchinella Civilleri Fedeli. All: Matrecano
ARBITRO: La Penna di Roma 1. Guardalinee: De Bortoli e Bergamo.
MARCATORI: 3′ st. Marotta 35′ st. Grassi 41′ st. Costantini.
NOTE: Giornata piovosa. Angoli 9 a 8 per il Foligno. Rec: 1’pt 4′ st. Amm: Bova (L) Piccinni (L) Chadi (L) Cavagna (F) Iacoponi (F). Spettatori 1.918.

 

TARANTO-JUVE STABIA 1-0
TARANTO (3-4-3):
Bremec 6; Cutrupi 6 Migliaccio 6 Prosperi 6; Antonazzo 5,5 Giorgino 6,5 Di Deo 5 Colombini 5,5; Rantier 6 (16′ st Scarpa 6) Innocenti 7 (32′ st Ferraro sv) Garufo 6 (42′ st Pensalfini sv). A disp.: Barasso Sabatino Cotroneo Branzani. All. Dionigi
JUVE STABIA (3-4-1-2): Fumagalli 6; Fabbro 6 Molinari 5,5 Scognamiglio 5,5 (1′ st Dianda 6,5); Di Cuonzo 6 Mezavilla 6 Cazzola 6 Pezzella 5,5 (32′ st Valtulina 5); Raimondi 5; Corona 5,5 (14′ st Pavoletti 5,5) Albadoro 6. A disp.: Panico Davì Marano Siragusa. All. Braglia
ARBITRO: Peretti di Verona
MARCATORI: 43′ pt Innocenti
NOTE: spettatori 1.500 circa, incasso non comunicato. Espulso Raimondi (J) al 5′ st per doppia ammonizione. Ammoniti: Di Deo (T) Colombini (T) Cazzola (J) Scarpa (T) Angoli 5-3 per la Juve Stabia. Recupero 1′ pt, 5′ st

 

Ternana-Gela 2-0
TERNANA (4-3-3):
P. Cunzi 7; Quondamatteo 6,5 Borghetti 6 Giubilato 6,5 (36′ st Grieco sv) Imburgia 6 (37′ st Perney sv); Arrigoni 6,5 D’Antoni 6,5 Nitride 7; Nolè 7 Tozzi Borsoi 6,5 Artistico 5,5 (16′ st Alessandro 5,5). A disp.: Serrani, Camillini, Vailatti, Fusciello. All.: Orsi.
GELA (4-4-2): Nordi 5,5; Petrassi 6 Porcaro 5,5 Cardinale 6 Piva 5 (40′ st Opoku sv); Bigazzi 5,5 Piano 6 Giardina 6 D’Anna 5,5 (32′ st Aliperta sv); E. Cunzi 6 Vagnaduzzo 5 (20′ st Rabbeni 5). A disp.: Mariglino, Puccio, Italiano, Avvantaggiato. All.: Provenza.
ARBITRO: Aversano di Treviso Guardalinee: Gava e Paiusco.
MARCATORI: 2′ pt Nitride (T), 12′ pt Nolè (T).
NOTE: spettatori 700 circa.Incasso non comunicato. Amm: Quondamatteo (T), Bigazzi (G), D’Anna (G), Giardina (G).Angoli: 8-2 per il Gela. Recupero: pt 1′, st 5′.

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina