Cosenza Calcio

Somma vuole test più probanti: “Bene il risultato, ma poche indicazioni”

Il tecnico del Cosenza non si fida della gara col Foggia. “Il terreno era in pessime condizioni e giocare è stato difficilissimo. A Viareggio insisteremo sul 3-5-2”.

somma_col_trapani

Mario Somma ha l’infermeria affollata

Somma arriva in sala stampa con la febbre. Poco pimpante rispetto al solito, ma ugualmente lucido nell’analizzare il successo di Coppa Italia contro il Foggia. “Molto bene per il risultato – spiega il coach di Latina – ma mi sento subito di stoppare i facili entusiasmi”. La vittoria ottenuta è stata la più limpida della stagione ed è arrivata a margine di un cambio tattico che a prima vista sembra aver dato i suoi frutti. “Non posso valutare questo match. E’ stato disputato su un terreno al limite della praticabilità. Noi e gli avversari abbiamo chiesto il rinvio, ma l’arbitro ha deciso di far disputare ugualmente la contesa. E’ vero, anche io ho visto trame positive,  ma non mi fido perché non abbiamo avuto di fronte giocatori che potevano esprimersi al meglio”. Il 3-5-2 sarà riprodotto di nuovo domenica a Viareggio. “Per forza di cose – continua – Abbiamo mille defezioni e questo atteggiamento, venuti meno anche Degano e Daud, è l’unico che mi permette di avere dei cambi in panchina. Mazzeo avrà dettami diversi rispetto al solito ed anche Biancolino che sarà liberato da una serie di compiti di marcatura. Wagner? Si sta integrando nel nostro gioco e piano piano sono certo che diventarà, specialmente in chiave mercato, un pezzo molto pregiato”. Ottima la prestazione di Stafano Fiore. “Il capitano adesso potrà giocare con libertà maggiore visto che lo copriranno due mediani (ieri De Rose e Roselli, ndr). Davanti a lui si aprono diverse soluzioni, allargare sulle fasce o tentare la profondità con le punte. Per quanto riguarda gli esterni, invece, credo che possano risultare fondamentali”.   (cosenzachannel.it)   

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina