Cosenza Calcio

Viareggio-Cosenza: tutto quello che c’è da sapere sui nostri prossimi avversari

Scienza ha due dubbi da risolvere: Marolda è alle prese con un problema alla caviglia, mentre Carnesalini con un guaio muscolare. Entrambi potrebbero farcela.

foligno-viareggioIl Cosenza questo pomeriggio affronterà allo stadio dei Pini il Viareggio di mister Scienza. La formazione bianconera si trova nei bassifondi della classifica con 15 punti, frutto di 3 vittorie, 6 pareggi e 5 sconfitte, realizzando 11 reti e subendone 15. I toscani tra le mura amiche hanno conquistato 11 punti collezionando 3 vittorie, 2 pareggi ed una sola sconfitta mettendo la palla in fondo al sacco in 8 occasioni e dovendola raccogliere in 5 circostanze. Il Viareggio è in uno buono stato di forma e nelle ultime due partite ha raccolto quattro punti mantenendo la porta inviolata. Mister Scienza, molto probabilmente, non potrà contare su bomber Marolda che in settimana ha avuto un problema muscolare e dovrebbe partire dalla panchina. Al suo posto potrebbe giocare D’Antoni visto che anche D’Onofrio non è utilizzabile a causa del rosso rimediato nella sfida di domenica scorsa contro il Barletta. Sono out anche Kras e Pinsoglio, mentre Carnesalini continua a soffrire di qualche problema e, molto probabilmente, non verrà rischiato. Chi invece dovrà stringere i denti sarà Pizza che è il faro di centrocampo della formazione toscana. I convocati per la sfida contro il Cosenza sono venti. I portieri: Merlano e Bartelletti; i difensori: Bertolucci, Gigli, Massoni, Fiale, Modica, Carnesalini, Malacarne e Brighenti; i centrocampisti: Castiglia, Pizza, Calamai, Cosentini, Cristiani, Luppi e Taormina; gli attaccanti: Longobardi, D’Antoni e Marolda.  (Antonello Greco)

La probabile formazione:
VIAREGGIO (4-4-2): Merlano; Carnesalini, Fiale, Massoni, Bertolucci; Cristiani, Pizza, Castiglia, Taormina; Longobardi, D’Antoni. A disp.: Bartelletti, Malacarne, Brighenti, Luppi, Calamai, Gigli, Marolda. All.: Scienza.      

Mostra altro

Redazione Cosenza Channel

Cosenza Channel è una testata giornalista nata nel 2008 con l’idea di occuparsi principalmente delle notizie sul Cosenza Calcio. Il successo conseguito sin dai primi anni ha permesso alla testata di avviare una collaborazione televisiva per mandare in onda un format che parlasse di calcio, in particolare dei Lupi e poi delle altre squadre calabresi. La svolta arriva nel 2016, quando la redazione amplia i contenuti del portale d’informazione, pubblicando notizie di attualità. Il 5 settembre 2019 Cosenza Channel si trasforma completamente. Nuova grafica, contenuti esclusivi, con l’obiettivo di crescere e rendere un servizio informativo sempre più attendibile e di qualità.

Articoli correlati

Back to top button
error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it
Close

Adblock Rilevato

Supporta Cosenzachannel.it, disabilita il tuo Adblock per la nostra pagina