Tutte 728×90
Tutte 728×90

Basket A2f: Calabra Maceri altra battuta d’arresto

La squadra rendese affonda contro Pomezia sul parquet di casa (47-58)

azione_femminNiente da fare per le giocatrici di coach Lopez che fra le mura amiche hanno ceduto l’intera posta in palio alla Roma Sistemi Pharm Pomezia. Manzini e socie, in gara fino a pochi minuti dal termine del match, hanno sempre inseguito chiudendo il primo parziale sul 13-14 e il secondo sul 27-31. In chiusura della terza frazione il divario si è un po’ allargato fino al 41-47 ma la compagine di Lopez è crollata nell’ultimo quarto dove le squadre ormai stanche hanno sbagliato molto e Pomezia gestendo bene la gara ha portato a casa l’intera posta in palio. Fra le fila della Calabra Maceri, è sempre importante il contributo di Linda Manzini, autrice di 13 punti e sempre in doppia cifra dall’inizio del torneo ma imprecisa dall’arco dei tre punti dove ha fallito i 4 tiri tentati. Fra le giocatrici ospiti invece Gelfusa e Paladino, 31 punti in due hanno tenuto sempre avanti il Pomezia, guidato sotto canestro da Milena Tomova, 12 punti e 8 pesanti rimbalzi. La Calabra Maceri nel prossimo turno riposerà, prima di affrontare in quattro giorni, l’8 e il 12 Dicembre, prima la Ciplast Battipaglia fra le mura amiche e poi in trasferta la Saces Napoli. (c.c.)

Calabra Maceri Rende – RomaSistemi So.Se.Pharm Pomezia 47 – 58 (13-14, 27-31, 41-47)

CALABRA MACERI RENDE
: Paparo N. 8 , Strano F. 5 , Monaco F. NE , Manzini L. 13 , Morrone S. NE , Lauria S. , Urmos E. 8 , Gallo C. 9 , Di Gregorio R. 4 , Del Monaco C. , All. Lopez Roberto

ROMASISTEMI SO.SE.PHARM POMEZIA
: Scimitani S. NE , Paladino S. 15 , Fantauzzi M. 8 , Foco I. 3 , Gelfusa L. 16 , Federici F. , Vigna G. NE , Martinoia F. 4 , Tomova M. 12 , Farina E. , All. Incecchi Sandro

ARBITRI: Andrea Mambretti, Carlo Leoni Orsenigo

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it