Tutte 728×90
Tutte 728×90

Biancolino: “Dedichiamo la vittoria a Bernardi”

Biancolino: “Dedichiamo la vittoria a Bernardi”

L’attaccante rossoblù, autore del gol vittoria, dedica al compagno il ritorno ai tre punti. E sul campionato ammette: “Diremo la nostra”.

dsc_1207

Raffaele Biancolino (33) esulta dopo il gol vittoria (foto rosito)

La firma di Raffaele Biancolino (33) sul ritorno alla vittoria, dopo quattro gare, del Cosenza. Dopo più di un mese di astinenza la squadra di Somma si sblocca e ritorna a sorridere dinanzi al pubblcio amico. Per l’attaccante campano è il terzo sigillo in campionato. Un gol pesante che ridà anche al giocatore quella concretezza che troppo spesso, nelle ultime settimane, era venuta meno. Questo il commento di Biancolino a fine gara. “Abbiamo fatto una delle migliori gare in casa. L’importante è crederci come abbiamo fatto oggi perché i risultati arriveranno. La squadra sta crescendo e si vede. Diremo la nostra in futuro. Il campionato è lungo e mancano ancora molte gare dove tutto può accadere”. Flashback sulla rete messa a segno e che ha deciso il match. “Ho visto la palla che mi arrivava in area e poi ricordo solo la gioia. E’ stato un po’ l’occasione avuta domenica scorsa e che non ho sfruttato. L’importante è che stavolta sia entratta dentro”. La classifica sorride a differenza delle precedenti settimane. Aspettando il posticipo tra Taranto e Foggia i silani sono ad un punto dalla zona play-off. “Non guardiamo la classifica. L’importante è andare sempre in campo per fare risultato”. E sulle sue condizione rassicura tutti. “Sto meglio e spero di poter fare ancore molti gol che siano utili al Cosenza”. Chiusura dedicata al compagno di squadra Bernardi colpito dalla morte del padre. “Mi dispiace per quanto successo a Bernardi perché è stato un fulmine a ciel sereno. La vittoria è dedicata a lui che sta vivendo un dramma”. (Francesco Palermo)

Related posts