Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, infermeria vuota

In mattinata l’entourage rossoblù ha partecipato ai funerali delle vittime dell’incidente di Gizzeria. Poi sul sanvitino esercizi atletici e una breve parirtella.

deganoco_in_allenamento

Riecco Degano assieme ai compagni

Giornata triste per i rossoblù di mister Somma. I calciatori, infatti, questa mattina hanno partecipato ai funerali del papà di Bernardi che si sono tenuti allo stadio D’Ippolito di Lamezia Terme. Il gruppo intorno all’ora di pranzo è rientrato a Cosenza e alle 15 si è regolarmente allenato sul terreno di gioco del Sanvitino. I silani, dopo aver svolto un intenso riscaldamento sotto le indicazioni del professor Pincente, hanno eseguito un lavoro atletico con delle esercitazioni sulla corsa. Il tecnico di Latina, prima di mandare tutti sotto la doccia, ha fatto disputare  una partitella a tutto campo ai suoi uomini. Alla seduta odierna erano tutti presenti tranne Bernardi e Musca. Hanno partecipato regolarmente all’allenamento anche Degano e Daud, mentre Petrocco ha lavorato insieme al preparatore dei portieri Di Leo sulle tribune della Curva Nord con De Luca e Galeano. Petrocco e Degano, però, ancora non sono al meglio e molto probabilmente salteranno anche la sfida di domenica prossima a Foggia. Il loro rientro è previsto per la gara successiva contro la Juve Stabia. Il gruppo domani mattina si ritroverà al Sanvitino per svolgere la consueta seduta di allenamento e poi pomeriggio libero per tutti per la festività dell’Immacolata. (cosenzachannel.it)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it