Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, vertenze dagli ex dipendenti

Sono state avanzate da Mirabelli, Toscano, Napoli, Bruni e Suriano per il mancato pagamento degli stipendi da luglio sino a novembre. Scelta la procedura d’urgenza.

toscano_e_napoli_sandrocerrone.itCome era nell’aria da qualche giorno gli ex dipendenti del Cosenza 1914 sono passati alle vie di fatto. Constatato che il club di Viale Magna Grecia, come più volte ripetuto dal socio di maggioranza, non avrebbe più corrisposto gli stipendi ai componenti del vecchio staff, questi hanno deciso di presentare una vertenza. La notizia trova spazio stamattina su tutte e tre le testate locali (Calabria Ora, Il Quotidiano della Calabria e Gazzetta del Sud) e spiega di come le parti ormai siano ai ferri corti. Mirabelli, Toscano, Napoli, Bruni e Suriano hanno scelto pertanto di passare alle vie legali adottando per  di più la procedura d’urgenza per ottenere quanto stabilito dai loro contratti in essere. Una nuova spina per la dirigenza rossoblù che da inizio campionato sta affrontando un problema dopo l’altro senza un attimo di pace. A decidere chi ha sbagliato sarà l’Arbitrato, ma con i contratti depositati in Lega la soluzione appare scontata: al Cosenza verrà intimato di mettere mano al portafogli.  (co. ch.)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it