Tutte 728×90
Tutte 728×90

Mazzeo senza paura: “Il mio obiettivo è tornare in B col Cosenza”

Mazzeo senza paura: “Il mio obiettivo è tornare in B col Cosenza”

Il fantasista rossoblù è uno degli acquisti più azzeccati del direttore Castagnini. “Abbiamo saputo reagire ed ora la squadra ha trovato grande compattezza”.

mazzeo_con_latletico

Fabio Mazzeo domenica scorsa

Fabio Mazzeo è senza dubbio uno dei pezzi pregiati di questa squadra. Trequartista, ma all’occorrenza anche seconda punta, è diventato uno dei perni della formazione di Mario Somma. Il dg Castagnini consapevole delle sue qualità lo ha a lungo inseguito. “La rosa è stata assemblata per centrare altri obiettivi – spiega l’ex fantasista del Frosinone – non certo per occupare una posizione di centroclassifica. Abbiamo attraversato un periodo un po’ così, ma ora ci siamo compattati e siamo più squadra rispetto a prima. Bisognava reagire alla situazione globale che si era venuta a creare, pertanto guardiamo avanti con rinnovato ottimismo tentando di fare più punti possibile in questi due match in trasferta”. Il Cosenza nelle ultime partite ha creato tante occasioni, ma è andato a segno soltanto due volte. “E’ vero, creiamo tanto, ma dobbiamo essere più cinici sotto porta. Anche io potevo segnare molti più gol di quanti ne ho fatti sinora”. Rispetto al 4-2-3-1, il nuovo modulo gli permette di puntare con decisione la porta avversaria. “I sacrifici da fare sono ugualmente tanti, ma giostro nel mio ruolo naturale e lo riesco a fare nel migliore dei modi. Con questo atteggiamento sia io che Biancolino abbiamo più spazio da attaccare”. L’imminente appuntamento allo Zaccheria sarà una contesa per palati fini. “Con il Foggia non dovremo prestare il fianco, sfruttando al masismo ciò che ci concederanno. Il loro credo è di buttarsi avanti a testa bassa, ma se riusciremo a contenerli e a ripartire gli faremo male”. Mazzeo è ottimista e non le manda di certo a dire. “Se la squadra continua a mostrarsi coesa durante tutti i novanta minuti come è successo domenica ed anche a Viareggio, beh allora si può arrivare lontano. Il mio obiettio è tornare in B col Cosenza e voglio riuscirci a tutti i costi”.  (cosenzachannel.it)

Related posts