Tutte 728×90
Tutte 728×90

Matteini carica il gruppo: “Vinciamo e raggiungiamo i playoff”

Matteini carica il gruppo: “Vinciamo e raggiungiamo i playoff”

L’esterno livornese è stato sinora uno dei migliori: “Ci sono le qualità per fare bene e se il Cosenza dovesse andare in B resterei in città ad occhi chiusi”.

matteini_cross_basso

Uno dei tanti cross di Matteini

E’ uno degli intoccabili di mister Somma Davide Matteini che nel ruolo di esterno sta garantendo un rendimento altissimo. Il giocatore livornese è deciso a fare bene per il Cosenza e reputa i silani in grado di conquistare almeno un posto nei playoff. “Questa squadra ha tanta qualità e lo sta dimostrando giornata dopo giornata. Abbiamo affrontato le compagini candidate alla serie B e nessuna mi è sembrata superiore a noi, ragion per cui credo che un piazzamento per gli spareggi promozione sia ampiamente alla nostra portata”. E poi prosegue. “Il nostro obiettivo è fare il meglio per centrare la cadetteria e in tal senso dobbiamo lavorare e bene per trovare punti sul campo. Il Cosenza ha perso solo quattro volte e dispiace perché in tante occasioni abbiamo lasciato per strada qualcosa di troppo. Ora è il momento di spingere sull’acceleratore per dare continuità alle vittorie”. Magari partendo proprio dal match di domenica a Foggia. Matteini non sottovaluta il collettivo di Zeman. “Sarà una partita delicata perché loro hanno un modo di giocare molto particolare. E’ vero che trovano spesso il gol ma è altrettanto evidente che lasciano spazi. Dovremo esser bravi ad inserirci e a far male al momento giusto perché la chiave di lettura è proprio questa. Loro attaccano e corrono. Noi dobbiamo evitare di scoprirci e pungere la loro difesa sfruttando le occasioni che ci vengono concesse”. Ed in questo lavoro è molto importante la disposizione tattica del Cosenza che con il 3-5-2 sembra essere trasformato. “Il nuovo modulo sta dando ottimi frutti. E’ palese che soffriamo poco perché siamo ben coperti e riusciamo a creare molte occasioni. Inoltre molti di noi riescono ad esprimersi al meglio e danno un contributo maggiore alla squadra”. Chiusura dedicata al contratto del calciatore che sembra essersi innamorato della città. “Ho firmato per un anno qui a Cosenza senza guardare il lato economico ma giudicando questa esperienza un nuovo trampolino di lancio per la mia carriera. Sono contento di questa esperienza ed ho già tanti interessi in città, ragion per cui se dovessimo raggiungere il traguardo della Serie B non ci penserei due volte a firmare per restare qui”.   (Francesco Palermo)

Related posts