Tutte 728×90
Tutte 728×90

Somma avvisa tutti: “Sarà una partita pirotecnica”

Somma avvisa tutti: “Sarà una partita pirotecnica”

Il tecnico del Cosenza spiega le insidie della gara dello Zaccheria. “Loro vanno a mille, ma noi dovremo reggere il loro ritmo per tutta la durata dei novanta minuti”.

somma_a_gela

Somma domani al cospetto di Zeman

Domani sarà il giorno di Foggia-Cosenza. Una partita dai sapori antichi che rievoca alla mente tante sfide passate. Sarà anche la sfida tra due allenatori che hanno calcato campi della massima serie come Zeman e Somma. Il tecnico rossoblù, però, non è per niente preoccupato ed è convinto che sarà un match di altissimo livello. “Sarà una partita pirotecnica perché il pareggio non servirà a nessuna delle due squadre. Entrambe le formazioni giocheranno a viso aperto e vi assicuro che ne uscirà una gran bella gara”. Il Foggia di Zeman è una squadra molto ostica da affrontare e bisognerà stare molto attenti. “Dovremo cercare di  affrontarli sul piano della corsa altrimenti ci macineranno. Giocheremo al cospetto di un grande pubblico e le squadre di Zeman davanti a tanta gente si esaltano. Come caratteristica hanno questo gioco molto offensivo ed arriveranno davanti la nostra porta spesso e volentieri. Il nostro obiettivo dovrà essere quello di approfittare degli spazi che ci concederanno”. Nelle ultime due gare il Cosenza ha dimostrato di essere in uno buono stato di forma. “Stiamo molto bene a livello fisico e da quando sono qui per la prima volta avrò a disposizione quasi tutti gli uomini. Il gruppo nonostante le difficoltà ha deciso di compattarsi e lavorare tanto negli allenamenti. Adesso l’obiettivo è di far bene in queste due partite e poi dopo la sfida di Castellammare ognuno prenderà le proprie decisioni. Fino a quel momento, però, nessuno potrà scalfire la nostra concentrazione”. Ultima battuta dedicata alla formazione che scenderà in campo allo stadio Zaccheria di Foggia. “La formazione sarà la stessa che ha battuto l’Atletico Roma domenica scorsa perché da ampie garanzie. In panchina ci saranno ottime alternative come Daud ed Essabr cha a partita in corsa potranno dare un ottimo contributo alla squadra”. (Antonello Greco)

Related posts