Tutte 728×90
Tutte 728×90

Squadra in viaggio verso Foggia. Lamacchia può tornare presidente

Squadra in viaggio verso Foggia. Lamacchia può tornare presidente

Somma ha convocato 18 calciatori per la trasferta in Puglia. Nel frattempo sembrano muoversi le acque per un rafforzamento societario. La Fimotec è interessata ad investire nel Cosenza Calcio 1914. In settimana la fumata bianca?

somma_sul_sanvitino

Somma dà indicazioni sul prato del San Vito

Per la trasferta di Foggia sono partiti 18 calciatori. Dovevano essere 19, ma Scarnato stamattina ha accusato un piccolo problema muscolare che lo ha costretto al forfait. Figurano nell’elenco i portieri De Luca e Galeano, i difensori Raimondi, Wagner, Fanucci e Di Bari, i centrocampisti S. Fiore, A. Fiore, Olivieri, Coletti, De Rose, Roselli, Giacomini e Matteini, gli attaccanti Biancolino, Mazzeo, Daud e Essabr. Somma ha fatto svolgere ai suoi una rifinitura incentrata sui movimenti da tenere in partita e su alcuni schemi che tenteranno di mandare a carte quarantotto il 4-3-3 di Zeman. Impresa non semplice, ma il Cosenza dispone di potenzialità che in Prima divisione gli altri si sognano. Prima parte dell’allenamento al Sanvitino, chiusura sul terreno di gioco principale dove il coach di Latina ha letteralmente mimato al gruppo come disporsi in campo e come scalare correttamente. La formazione sarà la stessa che ha battuto l’Atletico Roma, gli altri andranno in panchini. La squadra, è partita dopo un breve pranzo al Rossini. Intanto iniziano a muoversi le acque per un rafforzamento dei quadri dirigenziali. La Fimotec, società che opera tra le altre cose nel ramo dell’energia eolica, ha affidato a Bonaventura Lamacchia l’incarico di trattare con Luca Pagliuso un proprio ingresso nel club. “Ho esposto tutto quanto al socio di maggioranza e a Peppino Carnevale – ha detto l’ex patron – ed in settimana l’affare dovrebbe chiudersi. Ho chiesto ad Umberto De Rose se volesse essere lui a chiudere la trattativa, ma mi ha risposto che preferisce stare al mio fianco e dare come sempre una mano al Cosenza”. Passo fondamentale, l’approvazione del bilancio di mercoledì 15. “Dopo si procederà all’abbattimento del capitale e alla nuova ricapitalizzazione, in pratica siamo ai dettagli ed in settimana arriverà la fumata bianca. Così facendo ridurremo al minimo la penalizzazione, ovvero ad un solo punto”. Lamacchia, qualora la transazione si concretizzasse, tornerebbe a vestire i panni di presidente. “E’ ovvio – ha conlcuso – che ci avvarremo a prescindere della competenza di Luca Pagliuso e dell’attuale staff tecnico “.  (cosenzachannel.it)

La probabile formazione:
COSENZA (3-5-2): De Luca; Wagner, Raimondi, Di Bari; Matteini, Roselli, S. Fiore, De Rose, Giacomini; Mazzeo, Biancolino. A disp: Galeano, Fanucci, Olivieri, A. Fiore, Coletti, Daud, Essabr. All.: Somma

Related posts