Tutte 728×90
Tutte 728×90

C5-C1, va al Citrarum il big-match col Melito. In C2 il Città di Paola vince il derby

C5-C1, va al Citrarum il big-match col Melito. In C2 il Città di Paola vince il derby

Il Città di Rende riesce a conquistare tre punti pesanti contro la Lazzarese e resta a -4 dalla vetta.

cittdipaolaIl Citrarum fa suo il big match contro il Futsal Melito, ottenendo il decimo risultato utile consecutivo, nove vittorie ed un pareggio, e prosegue la corsa solitaria in testa alla classifica. L’unica squadra che riesce a tenere il passo dei tirrenici è il Parrilla&De Luca Mirto che batte agevolmente l’Oratorio S.F. La gara di Fuscaldo vede di fronte due team molto ben organizzati che si sono dati battaglia per tutta la durata della gara. I padroni di casa iniziano bene trascinati dal loro mister giocatore Stancati che realizza una fantastica tripletta grazie alla quale il Citrarum ipoteca i tre punti. Nella ripresa  i reggini provano a rientrare nel match segnando con Stuppino e Oliveri e sfiorando anche il pari. Il Citrarum però risponde colpo sul colpo dimostrando tutto il suo valore. A metà ripresa Ferraro realizza la rete del 4-2 che da tranquillità e soprattutto tre punti d’oro per il proseguo del torneo. Il Parrilla&De Luca Mirto batte in casa l’Oratorio S.F. e continua l’inseguimento al Citrarum. La gara parte in salita per gli ionici che subiscono la rete di Foglia. La reazione dei padroni di casa è immediata e veemente tanto da stendere gli avversari nel giro di un quarto d’ora. Le reti di Benenati, Pace, Benenati, Pace, Arcidiacone e Pedace che chiudono la prima frazione. La ripresa si apre con la rete di Mazza che segna il 6-2 poi però e ancora tanto Mirto che segna altre due reti con Pace e Arciadiacone e controlla bene fino al fischio finale. Buona vittoria del Città di Rende che batte la Lazzarese sul neutro di Polistena ed aggancia il Futsal Melito al terzo posto in classifica. Tutte nel primo tempo le reti. Aprono i biancorossi con Salerno e Cipolla Francesco, per poi subire il pari dei reggini con Sasso e Giordano. La rete del vantaggio rendese porta la firma di Perri. La squadra di Politi, nonostante le assenze continua a premere alla ricerca della rete che trova grazie al neo arrivato Casile. La squadra di Ragadali spreca molto ma nonostante ciò riesce a trovare la rete della vittoria grazie ancora al suo bomber Salerno. Nella ripresa poche azioni degne di nota, la Lazzarese ci prova un po di più ma gli ospiti controllano bene, portando a casa i tre punti. In serie C2 il Città di Paola fa suo il derby con la Xerox Chianello per 6-4 ma non senza soffrire. Ad ogni modo in testa alla classifica non c’è storia.

Related posts