Tutte 728×90
Tutte 728×90

Calabra Maceri: Una gran rimonta e Urmos non bastano. Passa la Saces (58-57)

Calabra Maceri: Una gran rimonta e Urmos non bastano. Passa la Saces (58-57)

Grande rimonta per le giocatrici di Lopez che sbagliano l’ultimo possesso e cedono l’intera posta alle campane dopo una gran rimonta. L’ex Scibelli sugli scudi (17 punti).

azione_femminPartita dai due volti per le ragazze di Lopez che sul parquet di Napoli trovano una sconfitta amara. E non solo per il risultato che ha visto le padrone di casa passare per un solo punto. Urmos e compagne infatti, dopo una partenza col freno a mano tirato, hanno dato vita ad una grandissima rimonta, culminata con la palla del sorpasso sprecata al suono della sirena. Ripartiamo dall’inizio però. Pronti via le cestiste di Belfiore piazzano un primo quarto da 20-11 guidate da Bocchetti, autrice di sette punti nel parziale d’apertura. Rende non molla e nella seconda frazione prova a rosicchiare qualche punto ma la Pavel piazza qualche canestro pesante e i due tiri liberi messi a referto da Nunzia Paparo inchiodano il punteggio sul 38-29. La storia non cambia nel terzo parziale e la protagonista assoluta è la ex Scibelli che piazza due triple e diventa insuperabile sotto canestro guidando la Saces al 50-36. La partita sembra ormai chiusa ma nell’ultima frazione sale in cattedra la Urmos che a fine gara metterà a referto 25 punti trascinando le ospiti sul 58-57. L’ultimo possesso che vale la gara è ancora nelle mani della mattatrice dell’incontro che però non riesce a trasformare regalando la vittoria alle campane. Resta quindi l’amaro in bocca a coach Lopez che ha assistito ad una grande rimonta. La nota positiva è la voglia delle calabresi che non riescono però a trovare vittoria e punti pesanti. (f.p.)

SACES NAPOLI – CALABRA MACERI RENDE 58-57 (20-11, 38-29; 50-36)
SACES NAPOLI: Bove 4, Orazzo 0, Giordano 8, Scibelli 17, Cupido 2, Scala ne, Bocchetti 12, Gemini 0, Correra 0, Pavel 15. All. Belfiore.
CALABRA MACERI RENDE: Paparo 8, Strano 8, Monaco ne, Manzini 9, Morrone ne, Lauria 0, Di Gregorio 0, Urmos 25, Gallo 7, Zoccali ne. All. Lopez ARBITRI: Gallotta e Nicosia.

Related posts