Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, torna d’attualità qualche nome circolato in estate

Doppia razione di lavoro per la truppa allenata da Mario Somma: l’obiettivo è non perdere la condizione acquisita sinora. Il direttore Castagnini continua nei colloqui.

deganoco_in_allenamento

Degano prova il suo mancino

Doppia seduta di allenamento per i ragazzi di mister Somma sul terreno di gioco del Sanvitino. La squadra in mattinata ha svolto un lavoro di atletica in palestra dedicando le esercitazioni principalmente sulla forza. Nel pomeriggio, invece, dopo un lungo riscaldamento con il pallone con arti inferiori e superiori il gruppo ha effettuato una serie di partitelle a campo ridotto ad altissima intensità con l’obiettivo di far girare la palla in velocità e concludere a rete. Il tecnico di Latina, prima di mandare tutti sotto la doccia, ha fatto disputare una sgambatura a  tutto campo. Non erano presenti alla seduta odierna Raimondi e Wagner che sono ancora fuori dall’Italia e rientreranno  a Cosenza il 2 gennaio. Giacomini, invece, ha risolto tutti i problemi fisici e si è allenato regolarmente con i compagni. Sono fermi ancora per infortunio Musca, Chianello e Ungaro. Per i primi due ci vorrà ancora del tempo per rivederli nel gruppo. Ungaro, invece, sta lavorando a parte e dovrebbe riaggregarsi ad inizio anno. Nel frattempo sul versante societario è in corso l’assemblea dei soci. All’ordine del giorno c’è l’approvazione del bilancio 2010 e la distribuzione delle cariche societarie. Per il mercato tornano d’attualità due nomi che sono già circolati nella scorsa estate. Si tratta del centrocampista ghanese Isaac Cofie (19) di proprietà del Genoa che a Torino ha giocato soltanto sei minuti, sul quale è forte la concorrenza del Piacenza, e del terzino sinistro Salavatore D’Elia (22) che a Portossumaga ha vestito la casacca amaranto in dieci occasioni. Castagnini nel frattempo continua ad avere colloqui con i calciatori e aspetta di ricevere indicazioni valide su come muoversi dopo il summit dirigenziale.  (co. ch.) 

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it