Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, le vacanze sono finite

Ripresa fissata per domani alle 14.30 sul terreno del Sanvitino. Somma pensa nuovamente al 4-2-3-1 ma non è detto che già con la Ternana si torni all’antico.

esultanza_cssIl Natale del 2010 ha portato un bel regalo alla truppa rossoblù che dopo l’ingresso in società di Paolo Fabiano Pagliuso, punta senza dubbio a far bene nell’anno appena iniziato. C’è voglia di calcio in città e anche nel gruppo che è pronto a rientrare a Cosenza in vista della ripresa. Domani pomeriggio infatti, mister Somma ritroverà i suoi giocatori e al Sanvitino alle 14.30 si terrà la prima seduta del 2011. Probabilmente non ci saranno volti nuovi perché il mercato deve ancora entrare nel vivo. Le novità pertanto, dovrebbero arrivare proprio dal tecnico di Latina che dopo aver recuperato pienamente diversi uomini fondamentali per il cammino dei lupi, potrebbe ripensare al 4-2-3-1, modulo che consente ai calciatori in rosa di esprimere al meglio il proprio potenziale. Dall’infermeria infatti arrivano buone notizie. Ungaro si è totalmente ristabilito e potrebbe rappresentare effettivamente un nuovo innesto in mezzo alla difesa ed una buona alternativa anche nel ruolo di esterno per far rifiatare gli insostituibili uomini di fascia. Sicuramente dal mercato arriverà qualche giocatore in grado di far compiere alla squadra il salto di qualità e Castagnini sta lavorando per regalare a mister Somma le pedine giuste. Il Cosenza però al momento, pensa solo alle prossime due sfide fra le mura amiche che potrebbero dare alla truppa silana nuovo slancio per agganciare definitivamente il treno playoff, lontano al momento solo di due lunghezze. Difficile decifrare la squadra che scenderà in campo il 9 Gennaio contro la Ternana perché manca ancora una settimana e dal mercato potrebbe registrarsi un colpo di mercato. Di certo c’è che Somma ha finalmente un buon numero di giocatori a disposizione pertanto il tecnico può valutare diverse soluzioni. Serve una vittoria per partire col piede giusto e per sfruttare anche una giornata di campionato che vede il Cosenza favorito. La Ternana in trasferta può soffrire e il Cosenza raccogliere i tre punti. La Juve Stabia giocherà in trasferta a Foligno e Taranto e Lanciano affronteranno rispettivamente Atletico Roma e Benevento. Fuochi d’artificio quindi alla prima del 2011 e il Cosenza di Mario Somma vuole presentarsi con l’abito migliore per lanciarsi alla rincorsa dell’obiettivo Serie B. (Francesco Palermo)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it