Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza, Giacomini ce la fa

Cosenza, Giacomini ce la fa

Il laterale sinistro ha provato a forzare nella rifinitura e il test è andato bene. In difesa Somma preferisce Thackray ad Ungaro. Rizzo era già al Sanvitino. In mattinata i Pagliuso vedranno nuovamente i rappresentanti del Confidi Mediterraneo.

giacomini_si_riscalda

Giacomini domani stringerà i denti

Finalmente ritorna il calcio giocato. Oggi pomeriggio, infatti, il Cosenza tornerà in campo dopo la lunga sosta natalizia e lo farà davanti al proprio pubblico contro una Ternana rinvigorita dalla cura di Nando Orsi. E’ stata una settimana intensa quella dei lupi che hanno lavorato sodo per farsi trovare pronti all’appuntamento di domani. Nella rifinitura di ieri pomeriggio mister Somma ha provato la formazione titolare sul terreno del San Vito provando tutti i meccanismi di ogni reparto. Il gruppo, successivamente, si è trasferito al Sanvitino svolgendo, prima, un riscaldamento con la palla utilizzando arti inferiori e superiori e, subito dopo, degli esercizi con gli ostacoli. Il tecnico di Latina, prima di mandare tutti negli spogliatoi, ha ordinato ai suoi uomini di disputare una partitella a campo ridotto ad altissima intensità. Alla rifinitura odierna ha partecipato anche Giacomini che non ha avvertito nessun dolore al piede destro e dovrebbe farcela per la gara contro gli umbri. Mister Somma, nella rifinitura, ha sciolto gli ultimi dubbi di formazione. In porta ci sarà De Luca; la difesa sarà formata da Wagner, Raimondi e Thackray; centrocampo confermato con Matteini, De Rose, Fiore S., Roselli , Giacomini; in attacco Mazzeo e Biancolino. Da segnalare la presenza allenamento odierno del calciatore Antonio Rizzo che si è aggregato ai suoi nuovi compagni. Bernardi, invece, domani giocherà la sua ultima gara con la casacca rossoblù e lunedì si trasferirà alla Reggina. I lupi dopo l’allenamento si sono trasferiti all’Hotel l’isola di Aurora ad Altilia per il consueto ritiro prepartita. Nel frattempo questa mattina i Pagliuso incontreranno nuovamente i rappresentanti della Confidi per mettere i puntini sulle “i” riguardo ad un’eventuale cessione del pacchetto di maggioranza. Nel pomeriggio prima del match se ne saprà di più. (co. ch.)

Related posts