Tutte 728×90
Tutte 728×90

Fiore tuona: “Basta speculazioni. Diamo una mano al presidente Pagliuso”

Il capitano del Cosenza prende posizione e commenta le continue voci dirigenziali. Nel frattempo può chiudersi lo scambio Fanucci-Bizzarri con la Ternana.

stefano_fiore_ritorna

Il capitano dei rossoblù Stefano Fiore

Ieri sera, nel corso della trasmissione Replay in onda su Ten, Stefano Fiore ha fatto sentire la sua voce. Argomento principale era ovviamente la fumata nera per la cessione della società. “Vorrei che si mettesse la parola fine a tutte le speculazioni che da un po’ di tempo ci sono intorno al nostro club. Da capitano e da tifoso dico basta. Diamo una mano al prsidente Pagliuso che sta cercando di ricostruire la società e se c’è qualcuno che abbia intenzione di stargli vicino, che ben venga”. Una presa di posizione dura, significativa che non lascia spazio ad alcuna interpretazione. Nel frattempo si continua a lavorare sotto traccia sul mercato. Ci sono da completare le cessioni di Nikola Olivieri (23) e di Stefano Fanucci (32). Il primo è attenzionato, seppur in maniera molto blanda, dall’Isola Liri. Per l’ex livornese invece si prospetta una soluzione interessante, ovvero il trasferimento alla Ternana. Gli umbri girerebbero al Cosenza lo stopper Tonino Bizzarri (23) che sinora ha totalizzato nove presenze in campionato. Sono comunque operazioni secondarie. Gli obiettivi principali della società sono due: Gaetano Carrieri (21) del Torino per il quale c’è da battere la concorrenza di Pisa, Salernitana, Verona e soprattutto Portogruaro, e Rocco Sabato (28) della Triestina. Il suo sarebbe un gradito ritorno, anche se per un ruolo diverso: sono diverse stagioni, infatti, che non giostra più sulla fascia ma in posizione centrale. Il Cosenza inoltre cerca un esterno mancino per sostituire Giacomini che pare proprio debba operarsi e osservare uno stop abbastanza lungo. (cosenzachannel.it)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it