Tutte 728×90
Tutte 728×90

Atletico Roma, tris al Pisa e poker di vittorie consecutive

Aprono gli ospiti con il cosentino Mosciaro. Poi la compagine di Incocciati sale in cattedra e dilaga. Capitolini in rete con Pelagia, Franchini e Ciofani.

mosciaro

Inutile la rete di Manolo Mosciaro

Solo una illusione per il Pisa che dopo esser passato in vantaggio contro la squadra al momento più in forma del torneo, subisce il ritorno dei romani che calano il tris e brindano al quarto successo consecutivo. In avvio gli ospiti provano subito a sorprendere l’Atletico che respinge bene le folate offensive di Carparelli e soci. Al 19′ però i neroazzurri passano con Mosciaro che colpisce a botta sicura, trova la respinta di Ambrosi e in seconda battuta insacca in rete. La risposta dei padroni di casa è affidata a Baronio che mette i brividi a Lanni con due calci piazzati. Proprio una punizione dell’ex centrocampista della Lazio propizia il colpo di testa di Pelagias che timbra il pareggio con cui si chiude la prima frazione. Al rientro in campo però una squadra resta negli spogliatoi. E’ quella ospite che subisce fin da subito l’iniziativa degli avversari. Al 58′ ancora punizione di Barionio libera al tiro Caputo. La sua conclusione è deviata dalla difesa e Franchini, in sospetta posizione irregolare, si fionda sul pallone e ribadisce in rete. Il Pisa si sveglia e Carparelli parte in contropiede trovando però il miracolo di Ambrosi che con il piede sventa la minaccia. E’ solo un episodio però perchè sull’azione di contropiede Esposito entra in area e viene atterrato. L’arbitro decreta il calcio di rigore e Ciofani, implacabile dal dischetto, non sbaglia. Resta solo il tempo per l’espulsione di Fanucchi, preludio al quarto gol, sprecato però da Ciofani prima e Franchini dopo. L’Atletico non fallisce e non sembra volersi fermare. La Nocerina è avvisata.     (co. ch.)

ATLETICO ROMA-PISA 3-1
ATLETICO ROMA (4-2-3-1): Ambrosi; Mazzarani, Doudou (54’ Padella), Pelagias, Angeletti; Baronio (83’ Romondini), Miglietta; Esposito, Caputo, Franchini (86’ Babù); Ciofani. A disposizione: Previti, Tombesi, Chiappara, Chiaretti. Allenatore: Incocciati.
PISA (4-3-1-2): Lanni; Ton (52’ Audel), Bizzotto, Gimmelli, Sereni; Fanucchi, Passiglia, Favasuli (67’ Guidone); De Oliveira Pedro (79’ Ilari); Carparelli, Mosciaro. A disposizione: Pugliesi, Cerone, Miani, Reccolani. Allenatore: Semplici.
ARBITRO: Sig. Daniele Ceccarelli di Terni.
NOTE: Terreno di gioco in buone condizioni. Presenti circa 500 spettatori, dei quali più di un centinaio ospiti. Rec: 2’pt, 4’st. Ammoniti: Doudou, Padella (AR); Ton, Sereni, Passiglia (P). Espulso al 68’ Fanucchi (P) Angoli: 6-2

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it