Tutte 728×90
Tutte 728×90

Ufficiale: Castagnini ed Urban lasciano Cosenza. Tornano Mirabelli e Toscano

Ufficiale: Castagnini ed Urban lasciano Cosenza. Tornano Mirabelli e Toscano

Direttore generale e team manager hanno incontrato questa mattina la proprietà e dopo un lungo colloquio si è deciso di rescindere consensualmente il contratto.

castagnini-urbanCome annunciato ieri sera, anche Renzo Castagnini e Alberto Urban non fanno più parte dell’entourage rossoblù. Il terremoto scaturito dopo il pareggio con la Cavese, sta sconvolgendo gli assetti societari del club di viale Magna Grecia. Dopo l’addio di mister Mario Somma, il sodalizio silano a momenti comunicherà che è stato rescisso consensualmente il contratto di lavoro che legava anche gli altri due dipendenti alla società. L’intenzione delle dimissioni era stata espressa già ieri sera al momento dell’addio di Somma, ma i Pagliuso hanno voluto riparlare con loro anche questa mattina. A margine di un lungo incontro, la decisione definitiva. Pomeriggio alle 17 la presentazione di Mirabelli, Napoli e Toscano. Questa la nota appena giunta dalla società: Il Cosenza Calcio 1914 comunica che, in data odierna, ha rescisso consensualmente il contratto di collaborazione professionale con il direttore generale Renzo Castagnini. Contestualmente a quanto sottoscritto dalle parti, il team manager della squadra rossoblù, Alberto Urban, ha preferito attuare nei confronti del Cosenza Calcio 1914 la medesima opzione del suo collega e direttore. Questa la dichiarazione di Renzo Castagnini: “Mi congedo da questa società calcistica, a cui sarò sempre legato e che mi ha visto protagonista per tanti anni, sia per motivi professionali sia per sincera amicizia verso molti elementi di questa dirigenza e presidenza, ringraziandone le componenti in tutti i suoi settori. È stato un grande onore per me servire i colori rossoblù e lavorare insieme a così tante brave persone, prima ancora che valenti professionisti. Il mio augurio è che la città, il presidente Pagliuso e la società Cosenza Calcio 1914 possano vivere già nell’immediato futuro tutte le soddisfazioni e i risultati che meritano. Il mio saluto, infine, lo rivolgo alla tifoseria, cui chiedo di stare sempre più vicina ai propri beniamini, e a tutti gli operatori della comunicazione, per l’egregio lavoro svolto”. Prima di lasciare gli spogliatoi della società, dopo i doverosi saluti ai propri collaboratori, Alberto Urban si è così espresso: “Ho aderito alla scelta del direttore Castagnini nella certezza che chi si occuperà di questa squadra potrà esprimere con serenità e competenza la prosecuzione di questo campionato. Anche io, come il mio direttore, abbraccio idealmente la città e la tifoseria rossoblù e ringrazio di cuore quanti hanno collaborato giornalmente con me. Arrivederci a presto e ad maiora semper”. (Francesco Palermo)

Related posts