Tutte 728×90
Tutte 728×90

Calabra Maceri, ko immeritato

Calabra Maceri, ko immeritato

Le ragazze di coach Lopez cedono solamente sul finale sul campo del quotatissimo Alcamo. Il risultato di 60-56 sarebbe però potuto essere favorevole alle calabresi.

calabramaceri_2010La Gea Alcamo, soffre, teme anche il peggio, ma al suono dell’ultima sirena vince. Con quello di ieri sono 7 i successi di fila della squadra di coach Petitpierre. La posta guadagnata è preziosa, perchè riporta, dopo molti mesi, Caliendo e compagne sul gradino più alto della classifica, sia pure in condominio con la Termocarispe La Spezia, andata incontro ad un rovescio interno con Battipaglia, non proprio preventivato. Sulla partita c’è da registrare la partenza fredda della Gea, di cui ha fatto tesoro la squadra calabrese, subito avanti di 8 lunghezze (2/10 il parziale al 4′). La rimonta, che ha richiesto tempi lunghi per concretizzarsi, grazie alle “bombe” di Mandache (3) e Milazzo (2), e ad alcune giocate di potenziali 3 punti della Caliendo, che il meglio ha offerto nel terzo e quarto periodo.

GEA MAGAZZINI ALCAMOCALABRA MACERI RENDE 6056

(15-17, 33-30, 48-41)

GEA MAGAZZINI ALCAMO: Caliendo A. 16 , Mandache A. 12 , Milazzo O. 14 , Gaglio A. 5 , Fazio F. 10 , Prado F. 3 , Calabretta G. , Fabbri V. , Fassina M. NE , Gattini C. NE , All. Petipierre Andrea

CALABRA MACERI RENDE: Paparo N. 4 , Strano F. , Monaco F. NE , Manzini L. 6 , Morrone S. NE , Lauria S. , Di Gregorio R. 5 , Urmos E. 23 , Gallo C. 18 , Castagna L. , All. Lopez Roberto

ARBITRI:Federico Ciccodicola, Nicola Tammaro
NOTE:  Gea Magazzini Alcamo tiri liberi 6/11 (54,5%), Calabra Maceri Rende tiri liberi 8/13 (61,5%),

Related posts