Tutte 728×90
Tutte 728×90

Cosenza decimato. A Taranto non partono Mazzeo, Degano ed Essabr

Cosenza decimato. A Taranto non partono Mazzeo, Degano ed Essabr

Il primo ha chiesto la cessione, l’esterno è a letto con la febbre e la punta marocchina soffre ancora di mal di schiena. Influenzato anche A. Fiore, ultimo match per De Rose. Ufficiale il passaggio di Stefano Fanucci alla Ternana.

prova_allenamento

La rifinitura di stamattina al Sanvitino

Il Cosenza che stamattina è partito in direzione Taranto ha la rosa ridotta ad un lumicino. Fra i calciatori che hanno chiesto di lasciare la squadra per sistemarsi altrove e quelli indisponibili, Toscano ne ha convocati 19 dovendo ricorrere a quattro elementi della Berretti. Come se non bastasse Adriano Fiore ha la febbre e sul suo utilizzo si deciderà soltanto domani prima del fischio d’inizio. Reintegrati d’urgenza Daud, che addirittura sarà titolare, e Martucci che tuttavia potrebbe finire in tribuna qualora il compagno smaltisse l’influenza. Mazzeo ha chiesto di essere ceduto e si è allenato a parte, Degano è anche lui a letto con i malanni di stagione, Essabr questo pomeriggio si sottoporrà ad un’ecografia per valutare l’entità dell’infortunio alla schiena. Il tecnico di Cardeto pertanto schiererà una formazione pressoché obbligata. De Luca difenderà i pali mentre davanti a lui agiranno Wagner, Ungaro e Thackray. Centrocampo a quattro con Matteini, De Rose (saranno i suoi ultimi 90′, poi dopo quattro stagioni e mezzo in rossoblù passerà alla Reggina), Roselli e Rizzo, ma se A. Fiore dovesse recuperare giostrerebbe lui sull’out mancino. Il capitano Stefano Fiore e Daud invece supporteranno le folate offensive di Biancolino. Il pitone deve farsi perdonare la gara dello scorso campionato quando, dopo aver fallito il rigore dello 0-2 e del conseguente ko agli ionici, si fece buttare fuori beccandosi quattro turni di squalifica. Quella sera allo Jacovone cambiò radicalmente il cammino dei Lupi. Che una nuova storia, nonostante i mille problemi, possa iniziare già da domani? Infine, la società ha ufficializzato il passaggio di Stefano Fanucci alla Ternana.   (cosenzachannel.it)

La probabile formazione:
COSENZA (3-4-2-1): De Luca; Wagner, Ungaro, Thackray; Matteini, De Rose, Roselli, Rizzo; S. Fiore, Daud; Biancolino. A disp: Marino, Scarnato, Sommario, Olivieri, Martucci, Gagliardi, Viscardi. All. Toscano

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it