Tutte 728×90
Tutte 728×90

Calabra Maceri al tappeto col Cus Chieti

Le ragazze di coach Lopez si arrendono fra le mura amiche per 39-54. Buona prova per la Paparo autrice di 11 punti.

calabra_maceri_canestroAncora un successo esterno per le ragazze del Cus Chieti che passano d’autorità (39-54) anche sul parquet della Calabra Maceri di Rende. Scese in campo prive dell’infortunata Diodati, le atlete del coach Beppe Caboni, dopo una prima frazione di gioco equilibrata, hanno assunto con decisione le redini dell’incontro andando in vantaggio (21-30) all’intervallo lungo. A fare la differenza, oltre alla maggiore precisione nel tiro, la supremazia neroverde sotto i tabelloni con una Valentina Gatti in continuo crescendo di condizione e convinzione nei propri mezzi. Quindi l’allungo decisivo da parte delle cussine con la solita Carola Sordi in gran spolvero (5/7 da due, 0/2 da tre, 6/8 nei liberi, 7 rimbalzi, 1 assist, 4 palle recuperate, 3 stoppate per 26 di valutazione complessiva) e l’ennesima confortante prova di squadra, caratterizzata da una grande intensità difensiva, fino a rendere ancora più largo il margine di vantaggio nelle battute conclusive.

CALABRA MACERI RENDEC.U.S. CHIETI 3954
(14-15, 21-30, 30-41)

CALABRA MACERI RENDE: Paparo N. 11 , Strano F. 1 , Monaco F. 1 , Morrone S. 1 , Lauria S. , Di Gregorio R. , Urmos E. 14 , Gallo C. 7 , Zoccali G. NE , Castagna L. 4 , All. Lopez Roberto

C.U.S. CHIETI: Marino M. , De Luca C. 5 , Meloni A. 2 , Petrillo F. NE , Sordi C. 16 , Georgieva D. 7 , Silva E. 4 , Mauri S. NE , Gatti V. 19 , Cordisco S. 1 , All. Caboni Giuseppe

ARBITRI:Alessandro Loscalzo, Giorgio Maria Chilà
NOTE:  Calabra Maceri Rende tiri liberi 9/12 (75%), C.U.S. Chieti tiri liberi 19/26 (73,1%),

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it