Tutte 728×90
Tutte 728×90

Il Cosenza riprende gli allenamenti. Regna un clima di incertezza

Il Cosenza riprende gli allenamenti. Regna un clima di incertezza

Toscano ha diretto la seduta con gli elementi contati in attesa che il mercato definisca meglio l’organico tra arrivi e nuove partenza. Matteini a letto con la febbre.

allenamento_gennaio

Una momento della sgambatura odierna

Il Cosenza, questo pomeriggio, è tornato a calcare l’erbetta del Sanvitino dopo la sconfitta rimediata domenica scorsa allo “Jacovone” contro il Taranto. Ad attenderli, come ad ogni allenamento, c’erano i tifosi rossoblù, che si sono fatti sentire da staff tecnico e giocatori. Non erano presenti all’allenamento odierno Ungaro, Giacomini, Matteini ed Essabr. Il difensore, nativo di Reggio Calabria, si è allenato in palestra per lo stiramento rimediato nella gara di Taranto. Giacomini è rimasto a completo riposo per il noto problema delle verruche. Matteini non si è presentato a causa di una attacco influenzale. Essabr, invece, non si è potuto allenare per il problema alla schiena che lo ha costretto a saltare anche la trasferta di Taranto. Il resto della squadra ha lavorato regolarmente agli ordini di Mimmo Toscano. Il gruppo, inizialmente, ha svolto un intenso riscaldamento prolungamento per il gran freddo. I rossoblù, successivamente, hanno eseguito delle esercitazioni sul possesso palla ad altissima intensità con lo scopo di non andare in difficoltà sul pressing degli avversari. Mister Toscano, prima di mandare tutti sotto la doccia, ha fatto disputare una partitella, a campo ridotto. Da segnale la presenza, alla seduta odierna, anche di Biancolino e Mazzeo che in attesa di un trsferimento si sono allenati regolarmente con i compagni. (a. g.)

Related posts