Tutte 728×90
Tutte 728×90

Aquilanti: “Speriamo che si risolvano le questioni societarie. Serve serenità”.

Aquilanti: “Speriamo che si risolvano le questioni societarie. Serve serenità”.

 

Il nuovo centrocampista del Cosenza spiega: “Bisogna far si che la squadra sia compatta e tranquilla per dimostrare in campo che questo gruppo vale”.

aquilanti_esulta_dopo_il_gol_alla_lucchese

Aquilanti esulta dopo il gol del 2-1 (foto rosito)

Esordio con gol ma prima apparizione in maglia rossoblù comunque amara per Aquilanti. I rossoblù infatti dopo il pareggio, la rete del vantaggio e una prodezza su Adriano Fiore del portiere ospite, sono crollati nella seconda frazione, gettando alle ortiche un match che poteva andare diversamente. Il centrocampista prova a cercare i motivi della sconfitta. “All’ inizio risentito della presenza di giocatori nuovi in campo. Noi abbiamo dato il massimo ma è chiaro che bisogna trovare il ritmo e solo il tempo ti fa inserire bene in un impianto di gioco. Poi siamo ripartiti con grinta ed abbiamo trovato due reti pesanti. Questo è indicativo che se ci siamo con la testa e ci compattiamo come gruppo si può far bene. Credo che ci siano ottime individualità in questa squadra. Purtroppo nel secondo tempo abbiamo avuto un calo fisico e loro ne hanno approfittato ma bisogna ripartire dalla nostra reazione per guardare al futuro con fiducia”. Poi un pensiero sulla situazione societaria che sta indubbiamente penalizzando le prestazioni dei calciatori in campo. ” La cosa più importante è che si risolvano le questioni societarie. Solo così i giocatori acquistano serenità e riescono ad allenarsi bene esprimendo il loro valore durante le partite. Stiamo aspettando novità e speriamo vivamente che possano essere positive”. (c.c.)

Related posts