Tutte 728×90
Tutte 728×90

Toscano: “Ai ragazzi dico comunque grazie. Io presto farò le mie valutazioni”

“Se sono rimasto alla guida del Cosenza è perché i giocatori stanno facendo sacrifici e io voglio farli con loro. Grazie anche al pubblico che nel finale del primo tempo ci ha guidati nella rimonta. Brutto finale, abbiamo pagato la stanchezza”.

dsc_4978

Toscano di nuovo al San Vito (foto rosito)

Difficile parlare dopo un quattro a due che ha un sapore molto amaro. Il Cosenza infatti era riuscito a chiudere il primo tempo in vantaggio con una gran reazione ma i calciatori rossoblù hanno risentito della stanchezza e anche del momento che sta attraversando il club rossoblù. Toscano analizza la gara. “Alla fine dei primi quarantacinque minuti non avrei firmato per un pari perchè la squadra ha fatto bene e ha messo tanta grinta in campo. Poi abbiamo subito il pareggio in modo ingenuo e il 3 a 2 con quell’incidente capitato a De Luca. Li si stacca la spina perchè i ragazzi stanno vivendo un clima difficile”. Poi il tecnico fa chiarezza sulla sua posizione. “Io non voglio essere di peso a nessuno quindi spero che cambino le cose. Domani aspettiamo risposte e farò le mie valutazioni. Se son tornato è perché ho avuto garanzie. Si parlava di serenità e di una situazione tranquilla. Questo ora manca e non posso che ringraziare la squadra perchè in questo momento stanno dando massima disponibilità. Anche il pubblico ci ha spinto alla fine del primo tempo ma è chiaro che quando vivi una situazione societaria delicata, tutti i protagonisti ne risentono”. In chiusura, Toscano, lancia un grido d’allarme ben preciso. “Se non si cercano i rimedi per quello che sta accadendo, il Cosenza rischia di far fatica anche a centrare la salvezza. A breve arriveranno i due punti di penalizzazione, ne stiamo rischiando altri due e a livello psicologico queste cose le paghi. Mi auguro che al più presto si possa far chiarezza. (co. ch.)

 

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it