Tutte 728×90
Tutte 728×90

Calabra Maceri, vittoria sofferta con il College Italia

Calabra Maceri, vittoria sofferta con il College Italia

Le ragazze del presidente Vivona riescono a spuntarla in un incontro caratterizzato dalle tante assenze.

calabramaceri_2010Vince, nonostante l’organico ridotto all’osso per gli infortuni, la Calabra Maceri Rende avendo alla meglio di College Italia in una gara tutt’altro che agevole e si rilancia nella corsa verso la salvezza. Nonostante l’assenza di Nunzia Paparo destasse più di un timore (per lei una forte distorsione alla caviglia) la squadra ha saputo colmare con una prestazione  tutto cuore e grinta. Le ospiti, forte di un’organico formato da dieci giocatrici che, oltre che essere iscritte a referto, sono scese in campo, hanno pressato a  tutto campo, per quasi tutti i quaranta minuti, mettendo le rendesi, almeno nei primi minuti, in difficoltà realizzando un parziale di 10 a 4, facendo presagire un possibile tracollo. Con il passare dei minuti, la squadra di coach Lopez, però, a dispetto della stanchezza,  è salita in cattedra tanto da costruire un buon margine su cui è riuscita a fare propria la contesa. Brave tutte, dichiara il presidente Vivona, in quanto hanno risposto con grande maturità alle difficoltà che ci siamo trovate ad affrontare. Una prova di carattere che consente alle rendesi di staccare ulteriormente College, ora a -4, e di appaiare Firenze, che ha osservato il turno di riposo, ed Ancona, che giocherà oggi. A fine gara si respira un’aria di grande soddisfazione per il risultato positivo ma anche perchè la squadra ha dimostrato di essere viva e di volersi giocare fino all’ultimo la salvezza, per mantenere il titolo in una regione dove, nonostante alcune positività, il basket femminile non vive certo un momento positivo.

CALABRA MACERI RENDE-COLLEGE ITALIA 54-46
(13-16, 31-25, 39-42)
CALABRA MACERI RENDE: Paparo ne, Strano 12, Monaco, Zoccali ne, Morrone ne, Di Gregorio 16, Urmos 20, Gallo 2, Ambrosio ne, Castagna 4. All. Roberto Lopez
COLLEGE ITALIA: Dotto F. 18, Reggiani 8, Dotto C. 8, Mandelli 3, Melchiori 1, Zizola, Meroni, Penna, Terenzi 6, Bona 2. All. Stella Campobasso

Related posts