Tutte 728×90
Tutte 728×90

Biancolino-Cosenza: è rottura. Possibili provvedimenti da parte del club

Nel frattempo Eugenio Funari ha completato il passaggio delle quote che ancora erano intestate alla Fata Srl di Peppino Carnevale. Domani l’assemblea dei soci.

funari_eugenio

Il dottore commercialista Eugenio Funari

Stamattina il commercialista Eugenio Funari ha completato il passaggio del pacchetto che, presso la Camera di commercio, era ancora intestato alla Fata Srl, società che fa riferimento all’ex presidente del Cosenza 1914 Peppino Carnevale. In questo modo il futuro amministratore unico diventa proprietario dell’88% del club, esattamente la percentuale che fino a qualche settimana fa deteneva la famiglia Pagliuso. Per domani mattina alle 11 è in programma l’assemblea dei soci dove sarà fatto decadere il Consiglio d’amministrazione e saranno assegnate le nuove cariche. I passaggi verranno fatti alla presenza del notaio Alessio Sornajenghi che accerterà ogni movimento. Per rendere possibili le modifiche, serve la presenza dei tre quinti del Cda, ma questo secondo i diretti interessati non rappresenterebbe un problema. Intanto si registra una rottorua fra la società e il calciatore Biancolino, tornato lunedì al Sanvitino, ma che si sta allenando lontano dal gruppo. Dopo l’ennesimo colloquio avuto oggi con Luca Bruni, è emersa l’intenzione di continuare a tenerlo lontano dai compagni. Con ogni probabilità, quindi, De Rosa non lo convocherà per il match di domenica e il club provvederà a mettergli a disposizione un tecnico ed un preparatore.  (cosenzachannel.it)

Related posts

error: Contenuto Protetto Da Copyright Cosenzachannel.it