Tutte 728×90
Tutte 728×90

De Rosa: “Un punto strappato con i denti”

De Rosa: “Un punto strappato con i denti”

Il tecnico rossoblù: “Il Cosenza ha sentito la pressione del risultato importante. Con grinta e determinazione siamo riusciti a conquistare un punto pesantissimo”.

de_rosa_2

De Rosa incappucciato (foto mannarino)

Esordio con punto per mister De Rosa davanti al pubblico del San Vito. Un pareggio che per come si era messa la partita e per i risultati che sono arrivati dagli altri campi ha il sapore quasi di una vittoria. “Sicuramente un punto guadagnato quello di oggi. I ragazzi hanno sentito un po’ la pressione del risultato importante ed è uscita una partita particolare. La squadra, però, ha lottato fino alla fine contro una grande squadra che aveva gli uomini giusti al posto giusto. Nel secondo tempo abbiamo cambiato assetto tattico per cercare di essere più pericolosi in zona-gol. Sullo 0-0 abbiamo avuto una grande occasione per passare in vantaggio ma non siamo stati fortunati a buttarla dentro. In queste partite la squadra che segna per prima porta quasi sempre a casa l’intera posta in palio. Dopo il gol del Barletta siamo stati bravi a riorganizzarci e con grinta e determinazione siamo riusciti a riacciuffare il risultato”. In avanti il Cosenza non riesce a pungere a causa le lacune nel reparto avanzato. “In settimana bisogna parlare per cercare soluzioni in avanti perché in questo momento il reparto ha delle lacune. Matteini è una soluzione, ma dobbiamo prima recuperare degli uomini in difesa ed in mezzo al campo”. Lunedì prossimo ci sarà il posticipo con il Benevento, una gara difficile contro un avversario che punta dritto alla serie B. “Contro i giallorossi faremo la nostra partita. Cercherò di mettere nella testa dei ragazzi grinta determinazione e cuore e vedremo che partita ne uscirà fuori”. (Antonello Greco)

Related posts