Tutte 728×90
Tutte 728×90

Calabra Maceri, brutto tonfo casalingo

Calabra Maceri, brutto tonfo casalingo
Dopo la vittoria esterna di Siena, L’Ancona Basket centra la “doppietta”, espugnando il difficile campo di Rende, in un spareggio “quasi salvezza”.

 

coach_lopez

Coach Lopez, Calabra Maceri
Una gara voluta e giocata con il piglio giusto, sapendo le insidie che l’incontro presentava. Al via, sono le anconetane che si portano sul 6 a 2 con Serano che sottocanestro trova punti e rimbalzi. Poi Rende, grazie alle “scorribande” del play Paparo, inizia a farsi sentire e riporta il match in equilibrio. De Biase inspirata (alla fine per lei 3/5 da tre punti) cerca lo strappo, ma Di Gregorio sembra ripetere la bella prova di Orvieto e ricuce lo svantaggio sino alla fine del 1° quarto chiuso 18 a 17 per le calabresi.

Anche il secondo parziale rimane quasi sempre in equilibrio, con vantaggi di due, quattro punti da una parte e dall’altra e all’intervallo si va 32 a 30 per Rende. Ma nel 3° quarto, L’Ancona Basket difende più aggressiva, le calabresi trovano difficoltà a “vedere” il canestro, Lascala e Racca segnano e difendo sui punti di forza della squadra avversaria (Paparo e Urmos Edina) con intensità e continuità, Montecucco lotta sotto le plance e l’Ancona Basket sembra prendere un po’ il largo per poi farsi rimontare sino al 49 pari della fine del terzo parziale. il 4° quarto è quello della svolta. Due canestri di Racca e Lascala, uno di Corà e l’Ancona Basket a due minuti dal termine si trova sopra di dieci 59-49 con 0 punti all’attivo per le calabresi. L’incontro sembra saldamente in mano delle doriche, ma Rende non ci sta e con un po’ di pressione ricuce in parte lo svantaggio. Ormai però è troppo tardi ed il risultato si chiude con la vittoria delle biancorosse per 62 a 55. Adesso per Montecucco e compagne impegno infrasettimanale, in casa al Palarossini, Mercoledì 23 Febbraio alle ore 18.00, contro la quotata Ciplast Battipaglia. Una partita da affrontare con lo spirito delle ultime due trasferte.

 

CALABRA MACERI-ANCONA BASKET 55-62
Parziali: (19-18; 13-12; 17-19;6-16)
Calabra Maceri Rende: Paparo 8, Strano 2, Monaco, Zoccali ne, Morrone ne, Tradico ne, Di Gregorio 18, Urmos 15, Gallo 9, Castagna 3. All. Lopez
Ancona Basket: Montecucco 4, Mataloni ne, Aragonese 6, Lascala 14, De Biase 13, Monari ne, Panzini ne, Racca 8, Serano 12, Corà 5, All. Luca Piccionne, Ass. Andrea Bonventi

Related posts