Tutte 728×90
Tutte 728×90

Riecco il treno Giacomini: “Andremo a Benevento per far punti pesanti”

Riecco il treno Giacomini: “Andremo a Benevento per far punti pesanti”

“Sto bene e sono a disposizione del gruppo. La squadra pensa solo al match con i campani e siamo consapevoli di poter disputare una buona prestazione”.

giacomini

Giacomini vuole tornare ad alti livelli

Si è sentita e non poco la mancanza di Andrea Giacomini che dopo un lungo stop torna finalmente ad allenarsi con il gruppo. L’esterno, che ha disputato uno scampolo di partita contro il Barletta, è apparso in forma negli allenamenti ed è pronto a scendere in campo contro gli stregoni nel match di lunedì sera. “Sto bene e sono contento di aver risolto i miei problemi perché nel periodo di stop non sono riuscito neanche ad allenarmi. E’ dura da digerire perché mentre i compagni lottavano in campo io ero costretto a guardare da fuori ma ora ho recuperato ed ho voglia di essere determinante in questo rush finale. Non so bene quanti minuti ho nelle gambe perché gli allenamenti non ti danno la misura giusta ma sono a disposizione del tecnico e se dovesse decidere di farmi partire dall’inizio sarò ben contento di indossare una maglia da titolare”. L’impressione è che Giacomini abbia un tempo nelle gambe, forse qualcosa in meno. Il calciatore di Roma preferisce però parlare del momento della squadra e dei prossimi avversari. “Non sarà facile a Benevento. Troveremo una compagine che punta dritto alla Serie B e in casa loro avranno il compito di fare punti pesanti. Noi però non siamo sconfitti in partenza. Stiamo lavorando bene sul campo con mister De Rosa e ora che il clima è più sereno abbiamo ritrovato fiducia nei nostri mezzi. Siamo pronti a far bene perché ci aspetta una serie di gare delicate e dobbiamo necessariamente iniziare con il piede giusto”. I rossoblù hanno tutte le carte in regola per conquistare punti in terra di Campania. Le ultime due gare contro Pisa e Barletta hanno messo in evidenza il carattere di un gruppo che, trascinato da Stefano Fiore e Davide Matteini, non molla mai e combatte a denti stretti fino al novantesimo. Giacomini crede che sia questa l’arma in più dei lupi silani. “In un match così delicato bisogna tirare fuori tutta la grinta e la voglia che abbiamo. La squadra non molla mai, non perde la testa se va in svantaggio e ultimamente riusciamo sempre a dare il meglio di noi anche nelle situazioni difficili. Se tutto ciò accade è perché il gruppo sa bene di esser partito con ambizioni diverse ed invece ora deve lottare per salvare la categoria. C’è un po’ di rabbia ma riusciamo a trasformarla in giocate e ci siamo calati bene nella parte. Lo spogliatoio è unito, mi piace ribadire questo concetto e sottolineare che anche Biancolino è tornato e ci darà una grossa mano in questo acceso finale di campionato”.  (Francesco Palermo)

Related posts